MENU

Cultura e Società
Category Archive

Torino, Il presepe di Luzzati al “Borgo Medievale”

dicembre 6, 2017 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Torino, Il presepe di Luzzati al “Borgo Medievale”

Da venerdì 8 a domenica 14 gennaio 2018   Ritornano anche quest’anno al Borgo Medievale, lungo le vie e la piazza del Melograno, i personaggi creati dal grande artista Emanuele Luzzati, in un gioco di sagome illuminate tra portici, cortili e prati.  Il suggestivo allestimento – progetto della Città di Torino realizzato da Teatro Regio in

Read More

La Cina, dove l’obbedienza femminile si imparava a scuola

dicembre 5, 2017 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su La Cina, dove l’obbedienza femminile si imparava a scuola

Redazione – Le autorità cinesi hanno chiuso un istituto che insegnava alle donne a essere obbedienti e subordinate agli uomini, sottolineando che ha violato i valori socialisti. Un video, diventato virale, mostra docenti della Scuola di Cultura

Le settantatré sette e i “fetusi” da ammazzare

novembre 27, 2017 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Le settantatré sette e i “fetusi” da ammazzare

di Niram Ferretti – Le parole ripetute all’infinito creano assuefazione, come certe frasi, vere e proprie formule incantatorie che stregano la mente soprattutto quando è scarsa l’attitudine alla riflessione e si preferisce il fast food di

Il concetto di violenza è onnicomprendente

novembre 26, 2017 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il concetto di violenza è onnicomprendente

  di Loredana Biffo- .La violenza assistita diventa reato, secondo quanto emerge dalla Corte di Cassazione, quando in famiglia si consuma violenza (fisica o psicologica che sia) . Il fenomeno della violenza maschile, o della violenza familiare in genere,

Le sguarnite porte di Vienna

novembre 19, 2017 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Le sguarnite porte di Vienna

  di Niram Ferretti – Aria lugubre, pesante quella che si respira nella nostra Europa ormai consegnata sempre più a un passato musealizzato, a dimenticarsi e vergognarsi della propria storia, a chiedere scusa, a discolparsi. E’ la malattia

Scampoli farseschi: Porci con la pistola

novembre 14, 2017 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Scampoli farseschi: Porci con la pistola

  di Niram Ferretti – La farsa e il grottesco abitano il reale come ben sapevano, tra gli altri, i sommi Gogol e Carlo Emilo Gadda i quali ce ne hanno dato insuperati esempi nella loro opera. Poi verrà, come è noto, il teatro dell’assurdo. Ci

Harvey Weinstein e Tariq Ramadan: Due pesi e due misure

novembre 10, 2017 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Harvey Weinstein e Tariq Ramadan: Due pesi e due misure

  di Niram Ferretti – I mostri avanzano numerosi sulla scena come in una perenne Halloween. Si tratta degli abusatori sessuali, dei molestatori, degli orchi avidi di sesso. Tutto è cominciato  a ottobre con Harvey Weinstein il produttore

La violenza religiosa e le vacche tutte nere

novembre 2, 2017 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su La violenza religiosa e le vacche tutte nere

  di Niram Ferretti – Ascolto un’intervista di qualche tempo fa a Corrado Augias (il quale invecchiando assomiglia sempre di più a un disincantato e mesto senatore romano) condotta da Giovanni Floris. Si parla brevemente dei rapporti e delle

Digital tax, annuncio elettorale?

ottobre 27, 2017 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Digital tax, annuncio elettorale?

di Vincenzo Vita – L’associazione della stampa romana, su impulso del segretario Lazzaro Pappagallo, ha promosso un interessante seminario sulla cosiddetta digital tax , vale a dire –come ha sottolineato Raffaele Lorusso nelle conclusioni, il

Il capro espiatorio e la coscienza sporca di Hollywood

ottobre 16, 2017 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il capro espiatorio e la coscienza sporca di Hollywood

  di Niram Ferretti – Harvey Weinstein è il nuovo mostro abusatore, il predatore sessuale compulsivo che sta riscattando tutti i virtuosi e le virtuose di quella che Kenneth Anger, in due strepitosi e celebri volumi definì, Hollywood Babilonia,