MENU

Mondo
Category Archive

La Germania e le sue eterne ambizioni imperiali

settembre 8, 2019 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su La Germania e le sue eterne ambizioni imperiali

di Davide Cavaliere – La Germania è un mistero per l’Europa. E per Germania s’intende la civiltà di lingua tedesca, Austria inclusa, poiché è la lingua a plasmare e sostanziare il carattere tedesco, quella che per potremmo chiamare «tedeschità». La Germania è un arcano, a lungo gli intellettuali si sono interrogati sul perché un mondo ...

Read More

La Svezia riceve con tutti gli onori il ministro iraniano Javad Zarif

agosto 22, 2019 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su La Svezia riceve con tutti gli onori il ministro iraniano Javad Zarif

di Loredana Biffo – Il 9 agosto il ministro della dittatura teocratica iraniana Javad Zarif, è stato ricevuto in Svezia, Finlandia e Norvegia con tutti gli onori che si riservano ad importanti personalità politiche, nonostante la Commissione

Iran, prigioniere politiche nel Carcere Di Qarchak

agosto 5, 2019 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Iran, prigioniere politiche nel Carcere Di Qarchak

  di Loredana Biffo – L’avvertimento inequivocabile del capo della Corte rivoluzionaria di Teheran, Mousa Ghazanfarabadi: “In base alla legge, i contenuti che mirano a una cooperazione con Stati ostili sono proibiti”, ha dichiarato.

Gli esuli iraniani manifestano a Londra

luglio 30, 2019 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Gli esuli iraniani manifestano a Londra

Redazione – Il nuovo governo britannico deve cambiare la politica nei confronti di Teheran, questo hanno chiesto gli esuli iraniani. Sabato 27 luglio 2019, 3.000 iraniani che vivono a Londra hanno manifestato nelle strade del centro della capitale

Report sull’incontro a Tirana dei dissidenti iraniani

luglio 17, 2019 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Report sull’incontro a Tirana dei dissidenti iraniani

Campo Ashraf 3  di Loredana Biffo –  Il grande raduno internazionale della Resistenza iraniana, quest’anno si è tenuto  dal 12 al 14 luglio a Tirana, dove ha sede Campo Ashraf 3, sede dell’Organizzazione dei Mojahedin dell’Iran.,

Cina: Il perfetto Stato totalitario high-tech

luglio 9, 2019 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Cina: Il perfetto Stato totalitario high-tech

di Judith Bergman* – In Cina, la censura, ora ampiamente automatizzata, ha raggiunto “livelli di accuratezza senza precedenti, aiutata dalla tecnologia di riconoscimento facciale e vocale”. – Cate Cadell, Reuters, 26 maggio 2019.Come in

Africa: Allarmante aumento della persecuzione dei cristiani

luglio 1, 2019 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Africa: Allarmante aumento della persecuzione dei cristiani

di Uzay Bulut – Traduzione di Angelita La Spada “In alcune regioni, il livello e la natura delle persecuzioni si avvicina verosimilmente alla definizione internazionale di genocidio, secondo i criteri adottati dalle Nazioni Unite”. – The

Dissidenti iraniani in marcia a Washington contro il regime clericale

giugno 25, 2019 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Dissidenti iraniani in marcia a Washington contro il regime clericale

  di Loredana Biffo – Proprio in questi giorni, in concomitanza con le tensioni tra Usa e Iran, il Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana venerdì 20 giugno 2019, giorno dei martiri e dei prigionieri politici e in

L’intrepido duo: i Pipes, padre e figlio

giugno 19, 2019 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su L’intrepido duo: i Pipes, padre e figlio

  di Jiri Valenta e Leni Friedman Valenta – Traduzione a cura di Angelita La Spada del Gatestone Institute  –     Due icone, l’intrepido duo, sono il compianto Richard Pipes, professore emerito presso il Baird Research Center

Terrorismo islamico in Africa

giugno 11, 2019 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Terrorismo islamico in Africa

  Redazione – Sconfitti sul terreno in Medio Oriente, i terroristi islamici — quelli di al Qaeda o dello Stato Islamico — da un paio di anni hanno iniziato a infiltrarsi nelle aree instabili dell’Africa subsahariana, alla ricerca di una nuova