MENU

Mondo
Category Archive

Quando i musulmani abiurano la fede

agosto 13, 2020 • Mondo, Uncategorized, z in evidenzaComments (0)

di Daniel Pipes – In Occidente, le conversioni che riguardano l’Islam sembrano essere una strada a senso unico a suo favore. Tra i celebri nuovi credenti spiccano Kareem Abdul-Jabbar, Muhammad Ali, Malcolm X, Keith Ellison e Sinéad O’Connor, oltre a flirt stravaganti come quello del Principe Carlo, di Michael Jackson e di Lindsay Lohan. Inoltre,

Read More

“The Nation of Islam”, il movimento islamista radicale dei neri americani

luglio 30, 2020 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su “The Nation of Islam”, il movimento islamista radicale dei neri americani

di Davide Cavaliere – The Nation of Islam, «La Nazione dell’Islam», è il movimento islamista radicale dei neri americani. Fondato negli anni Trenta a Detroit, una delle roccaforti dell’islamismo statunitense, dal predicatore Wallace Ford,

Questa volta l’impennata dell’estrema Sinistra potrebbe avere successo (come sta accadendo in Europa).

giugno 30, 2020 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Questa volta l’impennata dell’estrema Sinistra potrebbe avere successo (come sta accadendo in Europa).

di Daniel Pipes – Rivolte di piazza, licenziamenti di eminenti progressisti, il Partito Democratico che vira bruscamente verso Sinistra: tutto questo ci riporta direttamente a una serie di avvenimenti accaduti cinquant’anni fa. Gli “anni Sessanta”

“Modern Educayshun”, la rischiosa deriva del politicamente corretto

giugno 21, 2020 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su “Modern Educayshun”, la rischiosa deriva del politicamente corretto

  di Nathan Greppi –  Nelle ultime settimane, hanno causato numerosi scandali e polemiche le distruzioni di statue di personaggi storici in vari paesi occidentali, poiché avevano opinioni sulla razza e sui sessi normali per le loro epoche ma che

Un voto riluttante per Donald Trump, ma senza alcuna esitazione 

giugno 15, 2020 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Un voto riluttante per Donald Trump, ma senza alcuna esitazione 

  di Daniel Pipes* –    Devo ammettere che la mia buona fede nei confronti del movimento #NeverTrump è davvero sorprendente. Mentre davo una mano alla campagna presidenziale di Ted Cruz sono rimasto sgomento nel vedere gli elettori delle

Le banlieue di Parigi sono in fiamme

giugno 4, 2020 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Le banlieue di Parigi sono in fiamme

di Davide Cavaliere – Le banlieue di Parigi sono un’altra volta in fiamme. Dopo la pubblicazione di un nuovo referto sulla morte dell’africano Adama Traorè, numerosi manifestanti magrebini e africani hanno messo a ferro e fuoco la periferia

Alla ricerca degli invisibili conservatori d’Europa

aprile 29, 2020 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Alla ricerca degli invisibili conservatori d’Europa

di Daniel Pipes http://www.danielpipes.org/19392/finding-europe-hidden-conservatives Traduzione a cura di Angelita La Spada In Europa ci sono dei conservatori, vale a dire coloro che credono nella responsabilità individuale, nell’indipendenza nazionale,

Scossi dal sonno del compiacimento del Covid-19?

aprile 14, 2020 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Scossi dal sonno del compiacimento del Covid-19?

  di Daniel Pipes –   http://www.danielpipes.org/19313/shaken-out-of-complacency Traduzione di Angelita La Spada C’è un risvolto positivo nell’interruzione causata dal virus Covid-19? Gli osservatori notano una serie di possibili

Il volto dell’Africa

marzo 24, 2020 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il volto dell’Africa

Anna Bono è stata docente in Storia e istituzioni dell’Africa presso il Dipartimento di culture, politica e società dell’Università di Torino fino al 2015. Dal 1984 al 1993 ha soggiornato in Africa svolgendo ricerche sul campo. Ha collaborato

Conferenza internazionale sull’epidemia Covid-19 in Iran e sulla censura del regime

marzo 16, 2020 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Conferenza internazionale sull’epidemia Covid-19 in Iran e sulla censura del regime

Redazione – Riceviamo e pubblichiamo*: Medici, esperti in medicina e infermieri iraniani da 19 luoghi diversi hanno preso parte a una conferenza via Internet domenica 8 marzo, discutendo della comparsa e della diffusione del Coronavirus  in Iran. Hanno