MENU

Agorà
Category Archive

Emanuele Severino, il filosofo che non cesserà di essere

gennaio 24, 2020 • Agorà, z in evidenzaComments (0)

  di Davide Cavaliere – Emanuele Severino era un uomo gentile. Un intellettuale vero, quindi alieno alla spocchia accademica e all’arroganza salottiera. Si prestava volentieri a dialoghi e interviste, spesso condotte nella sua casa, seduto su una poltrona bordeaux fra tonnellate di libri. Forse, parlava così volentieri della sua filosofia

Read More

Gli Ayatollah della Costituzione

gennaio 18, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Gli Ayatollah della Costituzione

di Stefano Bonacorsi – Eccessivamente manipolativo. Non è il quesito referendario sul sistema elettorale bocciato due giorni fa dalla Corte Costituzionale, ma l’uso improprio che si fa della controllo di legittimità delle leggi o

Nazismo e islamismo, le relazioni pericolose

gennaio 8, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Nazismo e islamismo, le relazioni pericolose

di Davide Cavaliere – Nelle parole di Adolf Hitler la dottrina nazionalsocialista «è integralmente antiebraica, cioè anticomunista e anticristiana». Nel delirio nazista, il comunismo sarebbe «ebraico» solo perché nato dalla mente di un ebreo e il

L’antisemitismo che conviene e quello scomodo

dicembre 30, 2019 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su L’antisemitismo che conviene e quello scomodo

di Niram Ferretti – Dobbiamo in questi nostri tempi, che una volta, sapienti sociologi ci descrivevano come post-ideologici (ma dove?, quando?), la nozione che esiste un solo tipo di razzismo ed è quello del bianco nei confronti di chiunque abbia la

Contro il lavoro

dicembre 19, 2019 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Contro il lavoro

  di Davide Cavaliere – L’epoca della secolarizzazione o «età dell’inconsistenza», per usare la terminologia di Roberto Calasso, è stata una fabbrica di idoli. Quelli che Nietzsche ha chiamato le «ombre di Dio»:l’Umanità, la Razza, lo

Il cadavere della bellezza

dicembre 16, 2019 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il cadavere della bellezza

di Davide Cavaliere – Non sempre a parlare di «Arte degenerata» si fa peccato anzi, si descrive lo stato delle cose. La nuova opera di Maurizio Cattelan consiste in una banana incollata a un muro con del nastro adesivo. La presunta opera artistica

Sardine, movimento squamoso-ittico rivoluzionario

dicembre 13, 2019 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Sardine, movimento squamoso-ittico rivoluzionario

di Davide Cavaliere – Più atteso del Natale c’era solo il programma delle autoproclamatesi «Sardine», il movimento ittico-rivoluzionario e immancabilmente «giovane» (neanche fosse un taglio di capelli o un paio di jeans). In realtà, non è

In punta di coltello

dicembre 1, 2019 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su In punta di coltello

  di Davide Cavaliere – Poiché non sono ancorate al reale, le ideologie sono destinate a cadere sotto i colpi di scure degli eventi. I fatti sono un boia che ama il proprio lavoro, i realisti un pubblico che assiste impressionato e terrificato

il ciclo demoniaco del “fondo salva stati”

novembre 28, 2019 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su il ciclo demoniaco del “fondo salva stati”

  di Davide Cavaliere – Il MES, noto anche con l’infelice formula «Fondo salva Stati», è una organizzazione internazionale abilitata dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione europea a esercitare un’attività bancaria, cioè a prestare

Sardine e burlesque politico

novembre 18, 2019 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Sardine e burlesque politico

  di Davide Cavaliere – A margine della manifestazione bolognese contro la Lega e Salvini si possono fare alcune riflessioni: Quella piazza ha incarnato la compiaciuta metamorfosi della sinistra, dalle lotte operaie alla sfilata colorata e allegra.