MENU

Agorà
Category Archive

Il flatus vocis del “fascismo eterno”

settembre 16, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il flatus vocis del “fascismo eterno”

  di Niram Ferretti – Durante il suo discorso pronunciato nel 1995 alla Columbia University, nell’ambito delle celebrazioni della liberazione dell’Europa dal nazifascismo, Umberto Eco coniò il concetto di “fascismo eterno”.  Come l’eterno ritorno dell’uguale nietzscheiano, il fascismo eterno sarebbe un destino ineluttabile.

Read More

Antidoto al caos

settembre 1, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Antidoto al caos

  di Niram Ferretti – La rimonta di Donald Trump, dato, durante l’apice della pandemia venuta dalla Cina (the Chinese virus), a lunghi passi dI distanza dal rivale Joe Biden, è, in fondo, nelle mani degli estremisti della giustizia sociale, i

La colonizzazione inversa della Francia

agosto 28, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su La colonizzazione inversa della Francia

di  Guy Millière* – Chiedere alla polizia di non rendere noti i nomi degli assassini è un tentativo di nascondere la verità e impedire all’opinione pubblica di sapere esattamente chi in Francia perpetra quegli atti. Nascondere il nome mostra

Houellebecq il reazionario e nostalgico contro i quaccheri della modernità

agosto 17, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Houellebecq il reazionario e nostalgico contro i quaccheri della modernità

di Davide Cavaliere – Michel Houellebecq è un reazionario e un nostalgico. Lo sanno tutti i suoi lettori e non solo quelli che lo seguono da Il senso della lotta, dove scrive: “Mi sarebbe piaciuta una patria, qualcosa di forte e di grande”.

I’osmosi tra religione e politica nell’Islam

agosto 4, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su I’osmosi tra religione e politica nell’Islam

di Davide Cavaliere – Nel 1938, il filosofo Eric Voegelin pubblica il saggio Die politischen Religionen, dove conia l’espressione «religione politica» per identificare i movimenti totalitari del suo tempo e i regimi che hanno edificato. Il concetto

Abracadabra

luglio 10, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Abracadabra

di Niram Ferretti – Quando il pensiero si innalza verso vette estreme, entra in scena Michela Murgia. A Bologna, feudo prodiano, durante la kermesse di “La Repubblica”, la scrittrice, commentando con Maurizio Molinari, i fatti avvenuti negli

La censura cinese contro i manga

luglio 3, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su La censura cinese contro i manga

  di Nathan Greppi – Non è passato inosservato, a fine maggio, l’annuncio che in autunno uscirà l’ultima stagione del celebre anime L’attacco dei giganti. La serie, tratta da uno dei manga di maggior successo dell’ultimo decennio, viene

Il Bastione necessario

giugno 25, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il Bastione necessario

di Niram Ferretti – Bigger than life, Donald Trump lo è sempre stato. Spaccone, costruttore playboy, cultore impenitente dell’eccesso di se stesso, rodomonte un po’ gaglioffo. Era tutto questo ma non ancora il compimento. A sua insaputa, sotto la

In ricordo di Giorello, ma che fine ha fatto la filosofia?

giugno 21, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su In ricordo di Giorello, ma che fine ha fatto la filosofia?

  Roberto Zadik – Personalmente la filosofia fin dagli annoiati tempi liceali mi ha sempre accompagnato e mi  segue quotidianamente anche oggi . Però molto sinceramente la media della gente mi sembra ben poco interessata a questa fantastica

Sordi, il “Marchese della risata”

giugno 15, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Sordi, il “Marchese della risata”

Roberto Zadik Chi era davvero Alberto Sordi? Ottima domanda ma senza più una risposta, specialmente da quando “Albertone” è mancato a quasi 83 anni, nasceva a Roma il 15 giugno 1920, fra poco un secolo fa, e morì il 25 febbraio 2003 ormai 17 anni fa.