MENU

Agorà
Category Archive

I pericoli dell’universalismo

marzo 2, 2021 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su I pericoli dell’universalismo

di Davide Cavaliere – Su Gariwo, in data 16/02/21, è apparso un articolo, a firma del filosofo Francesco Tava, intitolato “Sull’eterno ritorno del nazionalismo”. Il bersaglio polemico dello scritto è il ritorno sulla scena politica mondiale del nazionalismo, incarnato da intellettuali come Yoram Hazony e da capi di stato come Boris

Read More

Lo shock del dopo pandemia

gennaio 20, 2021 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Lo shock del dopo pandemia

di Manfred Gerstenfeld – La pandemia Covid ha creato un nuovo tipo di shock culturale. Ha condizionato elementi essenziali e molto personali  della vita di molte persone all’interno del proprio ambiente. Un trauma di questa ampiezza non si verificava

Vaccino Covid e consenso informato, nessun dorma

gennaio 15, 2021 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Vaccino Covid e consenso informato, nessun dorma

di Loredana Biffo – La questione del “Consenso informato”, è stata negli anni passati, relativamente in ombra nella narrazione del mainstream dominante, e quasi indifferente all’attenzione delle masse. Benché sia un problema importante in

Awoman

gennaio 10, 2021 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Awoman

di Niram Ferretti – “Awoman”, tutto attaccato, non è il titolo di un film, peraltro già uscito con articolo e sostantivo disgiunti, nel 2010, ma invece è una nuova tappa lessicale in seno alla newspeak promossa dai custodi del Progresso.

Controllo e incertezza nello Stato paternalista

gennaio 3, 2021 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Controllo e incertezza nello Stato paternalista

di Davide Cavaliere – Lo psicanalista Bruno Bettelheim, sopravvissuto ai campi di sterminio di Dachau e Buchenwald, si chiese com’era possibile che un numero sparuto di guardie tenesse a bada migliaia e migliaia di persone incarcerate nei

Il Mossad non è la Spectre

dicembre 12, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il Mossad non è la Spectre

  di Mario Frascione – Scrivere di Israele non è mai stato facile e il panorama del giornalismo italiano, salvo poche eccezioni, non brilla quando si confronta con la materia. Ci sono sostanzialmente due grandi problemi che generano la cattiva

il governo ha rotto le palle

novembre 28, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su il governo ha rotto le palle

di Loredana Biffo – Eccovi servito il pacco di natale, un governo di innominati, incapaci e azzeccagarbugli ha apparecchiato il mostro. Con le pirotecniche scie di giallo rosso e arancione, ha traslato le zone rosse nell’arancione, dove

La reazione americana ai gruppi terroristici

novembre 21, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su La reazione americana ai gruppi terroristici

di Davide Cavaliere – Il presidente Trump ha riconosciuto Gerusalemme come capitale d’Israele e trasferito l’ambasciata americana, ha abbandonato l’accordo sul nucleare con l’Iran, riconosciuto la sovranità di Israele sulle

L’inganno del bene comune

novembre 9, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su L’inganno del bene comune

  di Stefano Bonacorsi – A scuola, durante le lezioni di diritto, ci insegnavano che fare politica significa “prendere posizione”. Giocoforza, la politica non può essere “unitaria”, può avere punti in comune, visioni in comune, ma non

Christian Live Matter

ottobre 31, 2020 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Christian Live Matter

di Stefano Bonacorsi – Se la prima cosa che balza all’occhio, dopo le tragiche vicende di Nizza, è il fatto che non si riesca a chiamare il terrorismo islamico col suo nome (il Presidente Mattarella ha parlato blandamente di “fanatismo di