MENU

z in evidenza
Category Archive

Il Marocco prende posizione contro l’Iran

settembre 19, 2018 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il Marocco prende posizione contro l’Iran

Redazione – Il primo maggio 2018 il Marocco ha richiamato il proprio ambasciatore a Teheran, accusando l’Iran di fornire armi e addestramento militare, tramite Hezbollah, al Fronte Polisario, che dagli anni ’70 combatte per l’indipendenza del Sahara Occidentale dal Marocco. Gli indipendentisti chiamano il Sahara Occidentale ‘Repubblica

Read More

Turrchia, Russia e Iran, le mani sulla Siria

settembre 16, 2018 • Medio Oriente, z in evidenzaCommenti disabilitati su Turrchia, Russia e Iran, le mani sulla Siria

Redazione – Negli ultimi due anni l’arbitro della guerra civile in Siria è stata la Russia, che ha sostenuto il governo di Assad e indotto alla cooperazione da un lato l’Iran, che da anni impegna in sostegno di Assad decine di migliaia di uomini e

Le idee che influenzano il mondo e la tirannia venezuelana

settembre 16, 2018 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Le idee che influenzano il mondo e la tirannia venezuelana

di Daniel Pipes – Le idee governano il mondo: quelle buone creano libertà e benessere; quelle cattive, oppressione e povertà. Certo, il denaro è importante, ma non è che un mezzo per un fine. Le idee sono il fine. Non siamo ciò che mangiamo, siamo

Viktor Orbàn e i maghi della UE

settembre 12, 2018 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Viktor Orbàn e i maghi della UE

di Niram Ferretti – In The Strange death of Europe, Douglas Murray, riferendosi a Viktor Orbàn scrive: “Il 15 marzo del 2016 il primo ministro dell’Ungheria usò il suo discorso cerimoniale alla Festa Nazionale per spiegare l’approccio

La verità come dissidenza : Intervista a Georges Bensoussan

settembre 8, 2018 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su La verità come dissidenza : Intervista a Georges Bensoussan

di Niram Ferretti – La “colpa” di Georges Bensoussan, uno dei maggiori studiosi europei della Shoah, già responsabile editoriale del Memoriale della Shoah di Parigi e autore di libri fondamentali come, Il sionismo una storia politica e

Nuova ondata di arresti in Iran

settembre 6, 2018 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Nuova ondata di arresti in Iran

      Redazione – La maggior parte degli arresti viene effettuato dagli agenti in borghese dei pasdaran e dell’Ufficio di Khamenei. Secondo le notizie raggiunte dall’Iran, nel corso della rivolta ad agosto, in tutto il Paese sono

La violenza che non si vede

settembre 6, 2018 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su La violenza che non si vede

  di Luigi Coppola – “Siamo in un Paese senza etica . Da lì nasce tutto…”– L’esternazione perentoria non è un approdo qualunquista buono per tutte le stagioni, piuttosto una constatazione oggettiva che trova riscontri quotidiani nella

Il bordello delle bambole

settembre 5, 2018 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il bordello delle bambole

di Manola Sambo – Solo di alcuni giorni fa la notizia dell’apertura di un asilo per adulti a Torino. Un asilo dove gli adulti vengono trattati come poppanti, gli  viene cambiato il pannolino, gli si pulisce il culetto e gli si da il biberon. Dicono

La cultura dello stupro come atto di guerra

settembre 4, 2018 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su La cultura dello stupro come atto di guerra

  di Loredana Biffo – I numerosi casi di violenze sessuali da parte di immigrati (e non solo) che si verificano ci riportano prepotentemente ad una realtà che ci eravamo illusi di aver superato, quella che concerne lo stupro, il ratto e la

Usa e Ue, la trattativa sui dazi, guerra o accordo?

settembre 4, 2018 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su Usa e Ue, la trattativa sui dazi, guerra o accordo?

Redazione – In autunno riprenderanno i negoziati fra USA e UE sui dazi sugli autoveicoli. Le trattative sullo stesso argomento fra USA e Messico hanno già raggiunto l’accordo di massima, che prevede un dazio del 2,5% sulle auto attualmente esportate