MENU

Cultura e Società
Category Archive

La censura nella società dell’immagine e dei social

ottobre 19, 2020 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su La censura nella società dell’immagine e dei social

di Loredana Biffo – Di questi tempi, si sente spesso parlare di libertà d’espressione, qualcosa che spesso viene dato per scontato, per acquisito e inviolabile, ma da anni ormai, molti casi di violenza hanno fatto dubitare che questa preziosa conquista della modernità sia tutt’altro che definitiva. A partire dalla famosa fatwa di Khomeini nei

Read More

Il Manifesto di Bergoglio

ottobre 12, 2020 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il Manifesto di Bergoglio

di Niram Ferretti – I dubia, per chi li aveva, che l’attuale papa regnante utilizzasse il cristianesimo come un drappo con cui ricoprire un filantropismo imbevuto di pauperismo e terzomondismo, con l’aggregato fashion dell’ecologismo, se li è

La pira dell’Occidente

ottobre 1, 2020 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su La pira dell’Occidente

di Davide Cavaliere – Intervista a Bruce Thornton*, in esclusiva per Caratteri Liberi con versione in inglese  a margine. Professor Thornton, vorrei iniziare con una citazione da un suo recente articolo scritto per Frontpage Magazine: «Il marxismo è

Le leggi razziali e le conseguenze sulla cultura italiana

settembre 4, 2020 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Le leggi razziali e le conseguenze sulla cultura italiana

di Davide Cavaliere – Cinque e sette settembre 1938: in prossimità dell’autunno ha inizio “ufficialmente” il pogrom di stato in Italia. La Gazzetta Ufficiale pubblica due decreti “sulla difesa della razza”, che raccolgono

Cesare Pavese che si licenziò dal “Mestiere di vivere

agosto 30, 2020 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Cesare Pavese che si licenziò dal “Mestiere di vivere

di Roberto Zadik – E alla fine Pavese si licenziò dal “Mestiere di vivere”, una riflessione sul tabù del suicidio a 70 anni dalla sua morte.  Non è poi così vero che oggi nel 2020 si possa affrontare qualsiasi argomento e in Italia esistono

Come sta la civiltà occidentale?

agosto 8, 2020 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Come sta la civiltà occidentale?

di Daniel Pipes –    Eliminare i corsi sulla civiltà occidentale è uno dei numerosi cambiamenti radicali attuati negli ultimi decenni in seno al mondo accademico americano. Simbolicamente, il cambiamento ha avuto inizio nel gennaio del 1987,

Duri e puri. Appunti sulla presunzione dell’innocenza

luglio 14, 2020 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Duri e puri. Appunti sulla presunzione dell’innocenza

di Mario Frascione – Frankenhausen, Contea di Schwarzburg, 16 maggio 1525. La luce lattiginosa dell’alba svela i primi contorni di una macabra scena. Il paesaggio ancora incerto brulica di migliaia di morti massacrati dai lanzichenecchi dei nobili

Se ne va Raspail, Cassandra d’Europa

giugno 19, 2020 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Se ne va Raspail, Cassandra d’Europa

  di Mario Frascione Con quei baffi da ussaro che davano al suo volto l’aspetto grifagno di chi non questua consensi, se n’è andato Jean Raspail, il profeta conservatore – e quindi censurato – di un’Europa travolta dalle

Furore Talebano

giugno 12, 2020 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Furore Talebano

    di Niram Ferretti – A Bristol, nel corso di una manifestazione di attivisti di Black Life Matters e corredo vario, la statua in bronzo di Edward Colston, un mercante inglese del 700 e membro del partito Tory, viene divelta dal basamento,

Vasilij Grossman, fra ideologia e umanità

giugno 8, 2020 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Vasilij Grossman, fra ideologia e umanità

  di Davide Cavaliere – Nonostante i suoi capolavori siano pubblicati dalla prestigiosa casa editrice Adelphi, Vasilij Grossman rimane un autore ancora poco conosciuto in Italia.  A promuovere l’opera dello scrittore russo, si impegna dal 2006