MENU

Archive for settembre 3rd, 2013

  • Legge elettorale, muoia la casta e tutti i suoi filistei

    settembre 3, 2013 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Legge elettorale, muoia la casta e tutti i suoi filistei

    L’odissea della legge elettorale, è il sintomo della patologia virulenta del sistema politico italiano, dove le responsabilità sono di tutta una classe politica intenta solo alla propria autoconservazione, mentre il Paese sprofonda in una crisi

  • medioriente

    Medioriente, la “dignità umana” e il colpo in canna degli Usa

    settembre 3, 2013 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Medioriente, la “dignità umana” e il colpo in canna degli Usa

    Il Presidente degli Stati uniti Barak Obama, Ha asserito che: “di fronte al massacro di bambini e civili in Siria, l’America non può restare a guardare – bisogna difendere la dignità umana – mostrare al mondo intero che sappiamo essere una

  • mafia

    Carlo Alberto Dalla Chiesa

    settembre 3, 2013 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Carlo Alberto Dalla Chiesa

    All’apparenza una giornata come le altre quella del 3 Settembre del 1982 a Palermo, un caldo venerdì sera come tanti in città, scandito dalla nostalgia per un’estate al tramonto e la ripresa delle attività lavorative. All’apparenza, purtroppo! Di lì

  • renzi

    Appelli per Renzi

    settembre 3, 2013 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Appelli per Renzi

    La popolarità e la visibilità mediatica di Matteo Renzi sono in evidente ascesa. Sono altresì in corso di diffusione, nell’area politico-culturale di centro-sinistra, appelli di sostegno a suo favore da parte di personalità di varia provenienza 

  • Igor Boni

    Referendum contro il finanziamenti pubblico ai partiti: i radicali non mollano!

    settembre 3, 2013 • PoliticaCommenti disabilitati su Referendum contro il finanziamenti pubblico ai partiti: i radicali non mollano!

    Igor Boni – Presidente Associazione radicale Adelaide Aglietta   Era il 1978 quando il Partito Radicale tentò per la prima volta di abolire il finanziamento pubblico ai partiti, contro le opinioni di tutte le altre forze politiche. Il risultato fu

  • spirale recessiva europea

    Come interrompere la spirale recessiva delle economie europee

    settembre 3, 2013 • PoliticaCommenti disabilitati su Come interrompere la spirale recessiva delle economie europee

      Di Valter Morizio     John Maynard Keynes è certamente l’economista che influenzò maggiormente il pensiero economico nel secolo scorso. Tra le conclusioni cui Keynes giunse ce ne è una di stretta attualità: quando un sistema economico

  • preti

    Preti e pedofilia: “la solitudine dei numeri primi” o perversa devianza?

    settembre 3, 2013 • Cultura e SocietàCommenti disabilitati su Preti e pedofilia: “la solitudine dei numeri primi” o perversa devianza?

    Ieri si è conclusa la Giornata Mondiale della Gioventù, l’incontro che con cadenza triennale chiama a raccolta milioni di giovani, spinti dal desiderio di comunione e di fraternità. Parallelamente a Palermo, Don Aldo Nuvola veniva arrestato con

  • arabe e dintorni

    “Primavere” arabe e dintorni

    settembre 3, 2013 • MondoCommenti disabilitati su “Primavere” arabe e dintorni

    Sono trascorsi circa due anni dall’irrompere delle rivoluzioni politiche poeticamente chiamate “primavere arabe”. Rivoluzioni, all’inizio almeno, pacifiche o sostanzialmente incruente, se non per la brutalità anche omicida dispiegata dalle polizie

  • Dislessia, disgrafia e discalculia, un problema aperto

    settembre 3, 2013 • Cultura e SocietàCommenti disabilitati su Dislessia, disgrafia e discalculia, un problema aperto

    Dislessia, disgrafia e discalculia; una caratteristica che coinvolge molti studenti fin dalla scuola primaria. Ma per la scuola italiana, è ancora un tabù. Sono passati tre anni dall’approvazione della legge n. 170, che è finalizzata a garantire la

  • pd eclissi

    PD, l’eclissi delle idee

    settembre 3, 2013 • PoliticaCommenti disabilitati su PD, l’eclissi delle idee

    La Direzione del PD convocata venerdì 26 luglio scorso ha riproposto ancora una volta in tutta la sua sconsolante evidenza la profonda spaccatura che attraversa il partito, nonché i farraginosi meccanismi che sembrano dettare le linee della sua politica ed