MENU

Politica
Category Archive

Embraco, Calenda: basta delocalizzazioni, serve fondo anti-fughe

febbraio 20, 2018 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Embraco, Calenda: basta delocalizzazioni, serve fondo anti-fughe

Redazione – Dopo una giornata di ferro e fuoco sul caso Embraco, non si placa l’arrabbiatura del ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, che in un intervista al Corriere della sera anticipa quanto chiederà alla commissaria europea alla Concorrenza Margrethe Vestager nel corso di un incontro a Bruxelles : “Verificare che non ci siano

Read More

Iran, proseguono arresti e torture

febbraio 15, 2018 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Iran, proseguono arresti e torture

Redazione – La Resistenza Iraniana condanna l’assassinio del dottor Kavuos Seyed Emami sotto la tortura da parte degli aguzzini del regime dei mullà, lanciando un appello internazionale volto a fermare l’inaudita violenza contro i prigionieri

Uranio impoverito e salute militari

febbraio 9, 2018 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Uranio impoverito e salute militari

di Domenico Della Porta – Uranio impoverito e salute militari. Conclusi lavori della Commissione Parlamentare. Ecco cosa è emerso: Mai come questa volta il mondo militare della sicurezza è stato scandagliato in ogni sua piega anche più riposta.

Francia: La guerra contro la polizia e i vigili del fuoco

gennaio 25, 2018 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Francia: La guerra contro la polizia e i vigili del fuoco

  di Yves Mamou –  Una guerra silenziosa contro la polizia e i vigili del fuoco è in pieno svolgimento. “Nel 2016, sono stati aggrediti 2.280 pompieri. (…) Di conseguenza, la polizia è chiamata a intervenire in alcune zone per

L’incontro tra Mogherini e Javad Zarif, l’intesa continua

gennaio 12, 2018 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su L’incontro tra Mogherini e Javad Zarif, l’intesa continua

Redazione – Il Comitato Affari Esteri del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana definisce  vergognoso invito di Federica Mogherini a Zarif in aperta sfida alle aspirazioni dei manifestanti iraniani che gridano “ Liberta’ e Democrazia ”

Diego Fusaro: la filosofia come truce cabaret

gennaio 8, 2018 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Diego Fusaro: la filosofia come truce cabaret

  di Niram Ferretti – Epoca di parodie e cloni, la nostra, è anche quella di un generale adeguamento ai falsi spacciati per originali. Ormai si scommette perlopiù sull’incapacità dell’occhio a distinguere ciò che è alto da ciò che è

Jus soli, cartina tornasole di una classe governante e il suo lato oscuro

dicembre 27, 2017 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Jus soli, cartina tornasole di una classe governante e il suo lato oscuro

  di Loredana Biffo – Dopo la disfatta in aula sullo jus soli e la relativa mancanza di un numero legale per l’approvazione, che ha visto un numero alto di contrari e non partecipanti, questo dovrebbe bastare a riportare al buon senso la

La mancata flessibilità politica dell’Unione Europea

dicembre 22, 2017 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su La mancata flessibilità politica dell’Unione Europea

Redazione – L’Unione Europea è impegnata in una lotta su due fronti: le negoziazioni per la Brexit e il braccio di ferro con il governo polacco. L’Unione Europa accusa il governo della Polonia di pratiche non democratiche. Simili accuse sono mosse

Testamento biologico e leggi nate già vecchie

dicembre 12, 2017 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Testamento biologico e leggi nate già vecchie

di Matteo Cresti – Siamo ormai abituati a leggere le classifiche europee sull’economia, il debito pubblico, il lavoro, e trovarci sempre ultimi (quando ultimi significa fare male) o primi (quando ahinoi primi significa ugualmente fare male). Così

La politica di Trump

dicembre 10, 2017 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su La politica di Trump

Redazione – I modi del riconoscimento di Gerusalemme come capitale d’Israele da parte degli USA illustrano chiaramente i compiti che Trump si è assunto in questo momento della storia americana, su mandato dell’elettorato: – sganciare gli USA