MENU

Paralleli
Category Archive

Apocalypse Now

agosto 4, 2019 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su Apocalypse Now

  di Davide Cavaliere – Dopo la morte di Rutger Hauer, gli unici a vedere cose che noi umani non possiamo immaginarci, sono gli ambientalisti e con espressioni da film degli Avengers o da romanzo di Robert Ludlum: «la Terra è in fiamme», «la nostra casa è in pericolo», «la specie umana rischia l’estinzione», «non ...

Read More

“Islamofobia”, come tacitare le voci libere

luglio 21, 2019 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su “Islamofobia”, come tacitare le voci libere

Redazione – Pubblichiamo in anteprima uno stralcio del primo capitolo del nuovo libro di Niram Ferretti, Il capro espiatorio, Israele e la crisi dell’Europa, in uscita a settembre presso Lindau.  La demonizzazione di Georges Bensoussan, massimo tra

Ricordando Lea

giugno 21, 2019 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su Ricordando Lea

  di Loredana Biffo e Niram Ferretti – Ariella Lea Heemanti, scrittrice e giornalista, ci ha lasciato prematuramente qualche mese fa a causa di una malattia insidiosa e implacabile contro la quale ha combattuto con la forza che l’animava, fino a

La galassia del «radicalismo umanitario»

giugno 13, 2019 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su La galassia del «radicalismo umanitario»

di Davide Cavaliere – Si chiama Giorgia Linardi, è la portavoce della ONG SeaWatch, si esprime in un italiano scandito, sintetico e con frasi programmate. Quello della Linardi è solo uno dei volti di attivisti che abbiamo imparato a conoscere negli

“Somiglianze di famiglia” che accomunano gli estremi dello spettro politico

giugno 6, 2019 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su “Somiglianze di famiglia” che accomunano gli estremi dello spettro politico

  di Davide Cavaliere – Quanti sono stati i «tramonti dell’Occidente»? Innumerevoli. Già Dante, nella celebre Commedia, stigmatizzava la decadenza del presente e tesseva le lodi dei bei tempi andati, quando moralità e ordine erano

Michel Houellebecq, la scrittura secca come una fucilata sulla crisi dell’Occidente

giugno 1, 2019 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su Michel Houellebecq, la scrittura secca come una fucilata sulla crisi dell’Occidente

di Davide Cavaliere – Il mondo rappresentato nell’opera di Michel Houellebecq non può non turbare, perché è una somma di solitudini, plumbeo, privo di significato. Con le sue descrizioni vivide, ispirate a Émile Zola, «neonaturaliste» come

Dal concetto di nazione al super Stato europeo

maggio 20, 2019 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su Dal concetto di nazione al super Stato europeo

di Davide Cavaliere – L’Italia del presente assomiglia a David Crockett asserragliato dentro Fort Alamo, ma ad assediarla non c’è il generale Santa Anna bensì europeisti alla moda, esterofili e sacerdoti laici dell’«Umanità».

Birnbaum, il tasto dolente

maggio 17, 2019 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su Birnbaum, il tasto dolente

  di Davide Cavaliere – Nessuno, in Italia, ha avuto il coraggio di fare quel che ha fatto il giornalista di Le Monde, Jean Birnbaum. Uomo di sinistra e fino al 2016 direttore del supplemento culturale del quotidiano progressista francese, ha

Il dominio del disprezzo

maggio 7, 2019 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il dominio del disprezzo

Pubblichiamo l’intervento di Niram Ferretti in occasione della presentazione di “Gli ebrei del mondo arabo: l’argomento proibito“ di Georges Bensoussan che si è tenuta lunedì 6 maggio presso il Teatro San Carlino a Brescia.     Prima di

Christopher Hitchens l’anticonformista

aprile 25, 2019 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su Christopher Hitchens l’anticonformista

    di Davide Cavaliere – Quello che segue è un personale elogio di Christopher Hitchens. In gioventù fu un socialista trozkysta, un apologeta della rivoluzione sessuale e un caustico critico di Ronald Reagan. Apprezzatissimo dalla sinistra