MENU

Mondo
Category Archive

La Cina e l’Europa dell’est

gennaio 2, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su La Cina e l’Europa dell’est

Per paesi vulnerabili come la Serbia e l’Estonia la prospettiva di investimenti cinesi è una boccata d’aria fresca. La Cina ha capitale in abbondanza ed è pronta a spenderlo, decidendo e agendo velocemente. La Cina sta investendo in Europa Centrale e Orientale in misura minore rispetto agli investimenti in Asia Centrale, nelle Americhe e in ...

Read More

Unione monetaria in Africa

dicembre 23, 2013 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Unione monetaria in Africa

I paesi della Comunità dell’Africa Orientale − Uganda, Tanzania, Ruanda e Burundi e Kenya − il 30 novembre 2013 hanno firmato un protocollo che prevede l’istituzione di un’unione monetaria. Il passaggio successivo potrebbe essere la

Il riarmo giapponese e le questioni morali irrisolte

dicembre 19, 2013 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il riarmo giapponese e le questioni morali irrisolte

Forse non tutti sanno che il Giappone dispone all’incirca del quadruplo delle navi da guerra della Marina Inglese. Essendo un’isola, è logico che il Giappone punti sulla forza navale e aerea – ma ha anche più carri armati della Germania. Ha forze

Il Cile a sinistra con Michelle Ora riforme vere

dicembre 16, 2013 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il Cile a sinistra con Michelle Ora riforme vere

di Ennio Remondino – remocontro.it Bachelet torna presidente dopo 4 anni e promette nuova Costituzione e riforme. L’esponente socialista sostenuta da una coalizione che comprendeva il Partito comunista vince il ballottaggio con oltre il 62% dei

Cile: el pueblo unido al femminile oggi potrebbe vincere

dicembre 15, 2013 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Cile: el pueblo unido al femminile oggi potrebbe vincere

  Domani per i cileni scelta tra la politica conservatrice degli ultimi quattro anni o la svolta col riformismo di Ennio Remondino Ballottaggio per le presidenziali. Con più voti al primo turno Michele Bachelet, la candidata della Nueva Mayoría, la

L’arancione di Kiev con sfumature sullo stelle strisce

dicembre 9, 2013 • MondoCommenti disabilitati su L’arancione di Kiev con sfumature sullo stelle strisce

di Ennio Remondino  Vecchia rivoluzione e vecchi amici: Us Aid, fondazione Soros, Freedom House, Ebert, Adenauer, WestminsterMemoria e documento. Reportage Tg1 poi su il Manifesto del dicembre 2004: Stanko Lazendic uno degli «istruttori» che ha allenato la

Il Sinai dei beduini il deserto e la jihad

novembre 28, 2013 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il Sinai dei beduini il deserto e la jihad

  di Ennio Remondino – remocntro.it L’Egitto più povero e dimenticato della Penisola del Sinai focolaio di rivolta ai confini con la Striscia di GazaLa penisola che va dal canale di Suez alla striscia di Gaza. 240 km di frontiera con Israele.

Le infrastrutture di trasporto dell’Africa orientale

novembre 22, 2013 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Le infrastrutture di trasporto dell’Africa orientale

Nell’Africa Orientale gran parte del trasporto merci avviene nel Corridoio Settentrionale (in verde nella mappa a lato), che collega il porto di Mombasa − in Kenya − con l’Uganda, il Burundi e la provincia dell’Ituri in Congo.  Oggi

Destinazione Siria kalashnikov in offerta speciale

novembre 13, 2013 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Destinazione Siria kalashnikov in offerta speciale

da www.remocontro.it  Ennio Remondino “Tempesta perfetta” del malaffare: guerre e conflitti, instabilità, tanto denaro, domanda e offerta illecita. La Guardia costiera greca, una nave da carico della Sierra Leone, un equipaggio di turchi e

Il nord del Kenya e le falde acquifere

novembre 13, 2013 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il nord del Kenya e le falde acquifere

  A settembre 2013 la Radar Technologies International francese ha individuato altre falde acquifere in Kenya servendosi della tecnologia satellitare, grazie a un progetto del governo del Kenya e dell’ONU, finanziato dal Giappone. Il bacino acquifero