MENU

z in evidenza
Category Archive

Università, la minstra Giannini prepara lo scalpo

aprile 22, 2014 • Politica, z in evidenzaComments (1)

    Circa un mese fa la ministra Giannini, fresca di nomina,  presentando il rapporto sullo stato dell’università italiana, disse perentoriamente che si sarebbe messa di traverso provocando una crisi di governo se Renzi non avesse trovato i finanziamenti per l’università, già massacrata dalla Gelmini nel 20018 con una finanziaria che

Read More

L’Egitto: il nuovo partner della Russia in Medio Oriente?

aprile 22, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su L’Egitto: il nuovo partner della Russia in Medio Oriente?

Rappresentanti di Russia ed Egitto si sono incontrati per esaminare la possibilità di un accordo di libero scambio fra l’Egitto e l’Unione Doganale Eurasiatica, che comprende Russia, Kazakistan e Bielorussia. La decisione verrà presa soltanto dopo le

Fecondazione eterologa, bocciatura Corte Costituzionale contro l’oscurantismo

aprile 18, 2014 • Comunicati Stampa, z in evidenzaCommenti disabilitati su Fecondazione eterologa, bocciatura Corte Costituzionale contro l’oscurantismo

Leonardo Bianchi Legge 40: dieci anni di sofferenze inutili. La bocciatura della Corte Costituzionale è solo l’ultimo colpo inferto a una norma crudele e oscurantista. Era il lontano dicembre 2003 quando, nel bel mezzo del dibattito in Senato sulla

La sinistra che verrà che non è quella che è “andata”

aprile 17, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su La sinistra che verrà che non è quella che è “andata”

 Di Felice Besostri Non possiamo riscrivere la storia, neppure la cronaca del passato più recente. Eppure non è sbagliato chiedersi cosa sarebbe successo se nella sinistra non ci fossero state due scissioni che indebolirono le sue componenti non comuniste

Siria: il sogno laico, democrazia e niente Despota o Shari’ah

aprile 17, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Siria: il sogno laico, democrazia e niente Despota o Shari’ah

di Aldo Madia* Assad, da 14 anni al potere vuole le elezioni con guerra in corso. Le fazioni jihadiste sconfittte dalla loro crudeltà.  Tre anni dopo l’inizio si perdono le origini e si cade nella tifoseria disinformata. Oltre 150 mila vittime, 4 milioni

La questione ucraina e il futuro della Eastern Partnership

aprile 17, 2014 • Mondo, z in evidenzaComments (1)

di Davide Meinero – storico Le recenti vicende dell’Ucraina destano preoccupazione fra i paesi dell’Eastern Partnership, un’iniziativa lanciata nel 2008 da Polonia e Svezia per intensificare i rapporti fra la UE e alcuni paesi dell’ex URSS:

I talk show e il Nulla Mentale

aprile 17, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su I talk show e il Nulla Mentale

di Vincenzo Vita “I talk show televisivi sono il vero terrore, quello autentico, che massacra le coscienze, le annulla e le fa evaporare nel Nulla Mentale che il Potere vuole … ”  Pier Paolo Pasolini Dura lex, sed lex. Almeno, dovrebbe.

Innovazione e impresa pubblica, il progetto per la Sardegna.

aprile 16, 2014 • Economia, z in evidenzaCommenti disabilitati su Innovazione e impresa pubblica, il progetto per la Sardegna.

A Sassari la sesta tappa del think tank promosso dal Formez.  “La crisi è anche un’occasione per lasciare un vecchio modello e intraprendere nuovi cammini sconosciuti. La nostra Regione ha potenzialità spesso inespresse che possono contribuire a

“Quando c’era Berlinguer”, era tutta un’altra storia

aprile 15, 2014 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su “Quando c’era Berlinguer”, era tutta un’altra storia

  di Dario Cataldo A distanza di qualche giorno dalla premier del documentario di Walter Veltroni, dal titolo “Quando c’era Berlinguer”, quali gli spunti di riflessione su un uomo che ha cambiato il volto della sinistra italiana? Comunista sui

Il nuovo jihad dell’Arabia Saudita

aprile 15, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il nuovo jihad dell’Arabia Saudita

L’Arabia Saudita ha incluso nell’elenco delle organizzazioni terroristiche sia Jabhat al-Nusra, che rappresenta ufficialmente alQaeda in Siria e combatte contro Assad, sia lo Stato Islamico dell’Iraq e del Levante, anch’esso affiliato ad al Qaeda e in