MENU

z in evidenza
Category Archive

Elezioni Europee, in Sardegna cresce l’isolamento.

maggio 5, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Elezioni Europee, in Sardegna cresce l’isolamento.

  “Per realizzare questi programmi, (l’ipotesi di nuova e inedita ricettività alberghiera lungo i chilometri deserti di fascia costiera sassarese sino a Castelsardo è la coraggiosa proposta shock da ricordare – ndr) non aspetteremo decenni. Per non rivedere i quindicenni di oggi, scappare dal territorio, dopo i cinque anni di

Read More

Piemonte al voto

maggio 5, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Piemonte al voto

In vista delle elezioni regionali del 25 maggio, dopo la caduta dell presidenza Cota a causa delle firme false, pubblichiamo un ‘ intervista al candidato Igor Boni, per la rappresentanza radicale in Consiglio Regionale. Dottor Boni, in questo momento

Voto di scambio. I punti critici di una riforma necessaria

maggio 5, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Voto di scambio. I punti critici di una riforma necessaria

La legge n. 62 del 17 aprile 2014 modifica l’art. 416-ter sullo scambio elettorale politico-mafioso. Un intervento, sebbene non l’unico da fare, necessario di contrasto alle mafie e alla corruzione. Approvata in quarta lettura in Senato con 191

Il mestiere del sindacato

maggio 2, 2014 • Lavoro, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il mestiere del sindacato

Carlo Dell’Arringa: il sindacato o cambia, o sparisce per sempre. Carlo Dell’Aringa, quale sarà il futuro del sindacato adesso che la concertazione sembra finita per sempre? Dovremo assistere a un lento declino? La crisi c’è ed è forte, per tutti

Ucraina, guerra civile. Esercito contro i ribelli offensiva a Slavjansk

maggio 2, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Ucraina, guerra civile. Esercito contro i ribelli offensiva a Slavjansk

di Ennio Remondino* Slavjansk, la città nelle mani dei ribelli filorussi dove sono trattenuti da una settimana gli osservatori Ocse. L’attacco deciso da Kiev e tutt’ora in pieno corso sarebbe partito questa mattina all’alba. Alle 6 le prime

Geopolitica del conflitto tra energie fossili e rinnovabili

aprile 30, 2014 • Economia, z in evidenzaCommenti disabilitati su Geopolitica del conflitto tra energie fossili e rinnovabili

di Mario Agostinelli,  Globalizzazione: L’industria nucleare avanza e l’unica altra tecnologia su vasta scala è quella dello shale gas. Due soluzioni insostenibil Geo­po­li­tica con­tro bio­sfera: que­sto il nodo del con­flitto tra fos­sili

Agcom, la par condicio toglie il disturbo

aprile 30, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Agcom, la par condicio toglie il disturbo

di Vincenzo Vita Cara Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, a Lei si potrebbe applicare l’indimenticabile battuta di Eduardo De Filippo in “Natale in casa Cupiello”, rivolto alla consorte Concetta: “…sai fare tante cose come si deve……tu

In Sicilia, la “settimana della cultura tunisina”

aprile 29, 2014 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su In Sicilia, la “settimana della cultura tunisina”

    di Dario Cataldo Che la Sicilia fosse un luogo d’incontro e non di scontro, lo dice la storia, la gente solare che la popola e l’inestimabile patrimonio artistico e architettonico che circonda il suo territorio. Vero crogiolo di etnie, nella

Omar: chi doveva vincere l’Oscar al posto de La Grande Bellezza

aprile 28, 2014 • Cinema e Dintorni, z in evidenzaCommenti disabilitati su Omar: chi doveva vincere l’Oscar al posto de La Grande Bellezza

di Francesca Lancini  Alla fine dell’anteprima italiana di “Omar”, qualche settimana fa, in una Firenze e in un Festival troppo provinciali, molti spettatori sono quasi fuggiti dalla sala. Si aspettavano qualcosa di meno potente. Speravano in una

La sinistra non è un’utopia, è una prospettiva

aprile 28, 2014 • z editoriale, z in evidenzaCommenti disabilitati su La sinistra non è un’utopia, è una prospettiva

  Da tempo l’asserzione “non è di destra, nè di sinistra”, dilaga nel linguaggio politico, ormai degradato a linguaggio comune. Ma l’idea di Società non può prescindere dal “topos” del discorso filosofico e