MENU

z in evidenza
Category Archive

“Con me è violento, ma in fondo è un buon padre”

novembre 25, 2013 • Cultura e Società, Uncategorized, z in evidenzaCommenti disabilitati su “Con me è violento, ma in fondo è un buon padre”

La sottovalutazione della violenza maschile, la si può interpretare anche attraverso questi dati: il 46% delle donne muore per mano del partner, il 35,6% di loro viene ucciso dall’uomo con cui ha vissuto, il 10,6% dall’uomo che ha lasciato. Sono aumentate le denunce di stupri, +400% dal 1996 al 2012. Ma il dato più significativo ...

Read More

Berlusconi. Scacco matto…dello stolto.

novembre 25, 2013 • Politica, Uncategorized, z in evidenzaCommenti disabilitati su Berlusconi. Scacco matto…dello stolto.

  Da noi in Sicilia, c’è un antico proverbio che si usa per indicare l’azione di quella persona che, in posizione di difficoltà, cerca sfacciatamente di darsi ragione pur trovandosi dalla parte del torto marcio; e il detto recita così: pigghiari

Il mercato unico e la moneta unica, hanno favorito l’economia tedesca?

novembre 22, 2013 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il mercato unico e la moneta unica, hanno favorito l’economia tedesca?

di Giovanna Cambiano L’apertura di un’indagine da parte della Commissione Europea sull’eccessivo surplus della bilancia commerciale tedesca rivela la crescente preoccupazione degli altri stati riguardo il ruolo della Germania nel continente. Il mercato

Le infrastrutture di trasporto dell’Africa orientale

novembre 22, 2013 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Le infrastrutture di trasporto dell’Africa orientale

Nell’Africa Orientale gran parte del trasporto merci avviene nel Corridoio Settentrionale (in verde nella mappa a lato), che collega il porto di Mombasa − in Kenya − con l’Uganda, il Burundi e la provincia dell’Ituri in Congo.  Oggi

Olivetti mon amour

novembre 21, 2013 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Olivetti mon amour

di Vincenzo Vita Enrico Letta ha incaricato tre esperti (in verità due – il professore francese Pogorel e il consulente americano Scott Marcus- che si aggiungono al responsabile di Agenda digitale Francesco Caio) di stilare un rapporto sullo stato

Cancellieri. E’ maturo il tempo delle dimissioni?

novembre 21, 2013 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Cancellieri. E’ maturo il tempo delle dimissioni?

di Angela  Spiteri Dopo tanta confusione, Letta è riuscito domare tutto il gregge e ad imporre la disciplina di partito. Forte delle parole di Napolitano, avverte, la sera prima della votazione, che la sfiducia alla Cancellieri avrebbe significato

Ieri Sardegna, ma è l’Italia che si sgretola

novembre 20, 2013 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Ieri Sardegna, ma è l’Italia che si sgretola

di Ennio Remondino – remocontro.it al 900 ad oggi più di 5200 vittime per frane e 2640 per alluvioni. 39 frane e inondazioni con 77 morti l’anno Dimissioni subito dell’incapace e peggio (magistratura dove sei?) Presidente della giunta regionale

Il Ciclone Cleopatra affonda la Sardegna.

novembre 20, 2013 • Comunicati Stampa, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il Ciclone Cleopatra affonda la Sardegna.

di Luigi Coppola – inviato in Sardegna Dal cielo nero di tempesta cadono oltre quattrocentoquaranta millimetri d’acqua in una giornata, (il 18 novembre 2013 che aggiorna il calendario storico delle calamità nazionali) l’equivalente della

Il Mattarellum perfezionato (o meglio l’ uniproporzionalismo)

novembre 20, 2013 • Contributi dei lettori, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il Mattarellum perfezionato (o meglio l’ uniproporzionalismo)

  di Carmine Gonella  da Londra In circa un ventennio abbia avuto tre leggi (e non due) elettorali, il mattarellum, il porcellum e il tremaglium (voto dall’ estero). Di questi sistemi elettorali il piu’ democratico e’ il tremaglium, un mattarellum

L’università sta morendo, salviamola

novembre 20, 2013 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su L’università sta morendo, salviamola

Dal 18 al 23 novembre settimana nazionale di mobilitazione in tutti gli Atenei. Discutiamo con gli studenti e tutto il personale la drammatica situazione dell’Università e sollecitiamo pronunciamenti degli organi accademici. STANNO UCCIDENDO