MENU

z in evidenza
Category Archive

La riforma costituzionale ed il regime in arrivo

luglio 11, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su La riforma costituzionale ed il regime in arrivo

  di Aldo Giannuli Giornali e Tv parlano, con una certa enfasi, di “approvazione della riforma del Senato e del Titolo V”, in realtà si tratta solo del primissimo passo: l’approvazione in Commissione, dopo di che il ddl deve andare in aula (dove le cose non sono scontatissime), per passare alla Camera, quindi, dopo tre ...

Read More

L’umano e gli effetti del “controllo”

luglio 10, 2014 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su L’umano e gli effetti del “controllo”

di Francesca de Carolis Intervista a Matteo Guidi, artista visivo con una formazione in comunicazione visiva ed etno-antropologia, conduce ricerca in contesti complessi con particolare interesse ai fenomeni di forte esclusione sociale e ai contesti

Roma,il teatro Valle sia bene comune e idea di futuro

luglio 10, 2014 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Roma,il teatro Valle sia bene comune e idea di futuro

Scriveva McLuhan che “In una cultura abituata da secoli a frazionare ogni cosa al fine di controllarla, può essere sconcertante scoprire che il mezzo è il messaggio”. Così nel famoso testo “Gli strumenti del comunicare” (1967). Ecco, pare sfuggire

Israele e Palestina, non c’è pace senza giustizia

luglio 9, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Israele e Palestina, non c’è pace senza giustizia

di Gideon Levy *  L’atteggiamento di rifiuto è intrinseco alle convinzioni più radicate di Israele. Qui risiede, a livello più profondo, il concetto che questa terra è destinata solo agli ebrei. Il dato di fatto più evidente è il progetto di

Legge 40, un paradosso italiano

luglio 9, 2014 • Bioetica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Legge 40, un paradosso italiano

  Il libro La fecondazione assistita dopo 10 anni di legge 40, meglio ricominciare da capo di Carlo Flamigni e Maurizio Mori è uscito a marzo del 2014 e il 9 aprile 2014 la Consulta ha deciso che il divieto di fecondazione eterologa contenuto nella

Populisti e qualunquismo, l’abbraccio mortale

luglio 9, 2014 • z editoriale, z in evidenzaCommenti disabilitati su Populisti e qualunquismo, l’abbraccio mortale

Se la politica/Stato avesse avuto l’attenzione necessaria a influenzare le politiche pubbliche percepite come inadeguate al soddisfacimento perfino dei bisogni primari (lavoro, giustizia ecc..) dei cittadini, uno Stato attraversato da coalizioni tanto

Populismo versus “pedagogia antipolitica”

luglio 8, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Populismo versus “pedagogia antipolitica”

di Aldo Giannuli Questo articolo è tratto da un mio intervento ad un convegno del marzo 2013 presso l’Università Guglielmo Marconi sul populismo. Buona lettura. Il recente successo della lista del Movimento 5 stelle è stato variamente interpretato, ma,

La solitudine del tiranno

luglio 7, 2014 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su La solitudine del tiranno

  Nei primi anni ’90 un diplomatico di alto rango di un paese dell’Est Europa fu convocato al palazzo del dittatore siriano Hafez al Assad. Gli venne detto di presentarsi da solo. Non conosceva il motivo della convocazione. Venne accompagnato di fronte

Il populismo tecnocratico del «rottamatore»

luglio 7, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il populismo tecnocratico del «rottamatore»

Di Lelio Demichelis* Renzismo alla prova/Renzi parla al popolo e lo raggiunge con le sue brevi frasi tempestive. I giornali e i notiziari televisivi moltiplicano e ripetono i suoi messaggi. Gli avversari vi si aggrappano, i comici ne fanno un successo. Ma ora

Torino, le consigliere comunali chiedono una mozione per una corretta applicazione della 194

luglio 7, 2014 • Comunicati Stampa, z in evidenzaCommenti disabilitati su Torino, le consigliere comunali chiedono una mozione per una corretta applicazione della 194

di Laura Onofri* E’ ormai assodato che l’annoso problema dell’obiezione di coscienza in materia di interruzione volontaria di gravidanza, incide sulla garanzia di una corretta applicazione della Legge 194, anche se fortunatamente in Piemonte e ancor