MENU

z in evidenza
Category Archive

Geopolitica del conflitto tra energie fossili e rinnovabili

aprile 30, 2014 • Economia, z in evidenzaCommenti disabilitati su Geopolitica del conflitto tra energie fossili e rinnovabili

di Mario Agostinelli,  Globalizzazione: L’industria nucleare avanza e l’unica altra tecnologia su vasta scala è quella dello shale gas. Due soluzioni insostenibil Geo­po­li­tica con­tro bio­sfera: que­sto il nodo del con­flitto tra fos­sili e rin­no­va­bili, con l’economia e la poli­tica che pro­vano a rimuo­vere dal dibat­tito

Read More

Agcom, la par condicio toglie il disturbo

aprile 30, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Agcom, la par condicio toglie il disturbo

di Vincenzo Vita Cara Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, a Lei si potrebbe applicare l’indimenticabile battuta di Eduardo De Filippo in “Natale in casa Cupiello”, rivolto alla consorte Concetta: “…sai fare tante cose come si deve……tu

In Sicilia, la “settimana della cultura tunisina”

aprile 29, 2014 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su In Sicilia, la “settimana della cultura tunisina”

    di Dario Cataldo Che la Sicilia fosse un luogo d’incontro e non di scontro, lo dice la storia, la gente solare che la popola e l’inestimabile patrimonio artistico e architettonico che circonda il suo territorio. Vero crogiolo di etnie, nella

Omar: chi doveva vincere l’Oscar al posto de La Grande Bellezza

aprile 28, 2014 • Cinema e Dintorni, z in evidenzaCommenti disabilitati su Omar: chi doveva vincere l’Oscar al posto de La Grande Bellezza

di Francesca Lancini  Alla fine dell’anteprima italiana di “Omar”, qualche settimana fa, in una Firenze e in un Festival troppo provinciali, molti spettatori sono quasi fuggiti dalla sala. Si aspettavano qualcosa di meno potente. Speravano in una

La sinistra non è un’utopia, è una prospettiva

aprile 28, 2014 • z editoriale, z in evidenzaCommenti disabilitati su La sinistra non è un’utopia, è una prospettiva

  Da tempo l’asserzione “non è di destra, nè di sinistra”, dilaga nel linguaggio politico, ormai degradato a linguaggio comune. Ma l’idea di Società non può prescindere dal “topos” del discorso filosofico e

Prospettive sul cristianesimo: da annuncio salvifico universale, a semplice episodio della storia umana?

aprile 27, 2014 • Cultura e Società, z in evidenzaComments (1)

di Giuseppe Bonazzi* Il Cristianesimo è l’ unica tra le grandi religioni a fondarsi sulla credenza di un intervento diretto e salvifico di Dio in un preciso momento della storia umana. Il messaggio che Dio, spinto da solo amore per le sue creature, ha

La crisi kazaka contagia le economie dall’Asia centrale

aprile 26, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su La crisi kazaka contagia le economie dall’Asia centrale

Tra il 2000 e il 2010, il Kazakistan, la principale economia dell’Asia Centrale, è stata una delle economie in più rapida crescita al mondo. I 201 miliardi di dollari del PIL fanno tutt’ora sembrare insignificanti quelli dei paesi vicini:

La Resistenza delle donne

aprile 24, 2014 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su La Resistenza delle donne

di Riccardo Assom* Raramente quando si parla della Grande guerra si ricorda il contributo fondamentale che le donne hanno dato alla liberazione dal nazifascismo. Donne che sono state chiamate innanzitutto alla durezza del lavoro nei campi a sostituire gli

Segreto di Stato, ma di cosa stiamo parlando?

aprile 22, 2014 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Segreto di Stato, ma di cosa stiamo parlando?

di Aldo Giannuli Segreto di Stato: Renzi vende fumo, vi spiego perchè. Squilli di trombe, rulli di tamburo: Renzi cancella il segreto di Stato sulle stragi. Era ora! Solo che si tratta di chiacchiere perché: a- già da una ventina di anni, il segreto di

Università, la minstra Giannini prepara lo scalpo

aprile 22, 2014 • Politica, z in evidenzaComments (1)

    Circa un mese fa la ministra Giannini, fresca di nomina,  presentando il rapporto sullo stato dell’università italiana, disse perentoriamente che si sarebbe messa di traverso provocando una crisi di governo se Renzi non avesse trovato i