MENU

z in evidenza
Category Archive

La blasonata ma inesistente agenda digitale

febbraio 7, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su La blasonata ma inesistente agenda digitale

di Vincenzo vita Siamo di fronte, per dirla senza giri di parole, ad un ennesimo buco nero della storia italiana. Perché i conti non tornano. Come mai questo incredibile andamento lento? Il conflitto di interessi, è vero, ha qui un tornante cruciale. Ma forse non sarebbe sufficiente a chiarire i misteri di una storia incredibile. ...

Read More

Bipartitismo e melassa centrista, manicomio all’italiana

febbraio 6, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Bipartitismo e melassa centrista, manicomio all’italiana

di Giancarlo Balbina – inviato a Monaco Che il livello della politica italiana sia basso lo si sa, più o meno, da circa vent’anni. Quando Mr. B scese in campo con Forza Italia nel 1994, facendosi paladino della lotta contro i

Presentata a Roma la lista europea Tsipras

febbraio 5, 2014 • Politica, z in evidenzaComments (1)

    di Gianfranco Pagliarulo Novità: alle elezioni europee si presenterà in vari Paesi, tra cui l’Italia, una lista a sostegno di Alexis Tsipras, leader del partito greco Syriza, candidato alla presidenza della Commissione europea. La lista è stata

Agnès Heller, la democrazia si deve insegnare ogni giorno

febbraio 5, 2014 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Agnès Heller, la democrazia si deve insegnare ogni giorno

  di Francesca Lancini  Nel settembre 2010 ho trascorso alcune ore con Agnes Heller*, filosofa che oggi ha 85 anni e che ha vissuto e superato i momenti più tragici dell’ultimo secolo (Olocausto, persecuzione comunista, 11 settembre). Su suo invito

Caso Marò e italiani in carcere all’estero, sono 3.000

febbraio 5, 2014 • Comunicati Stampa, z in evidenzaCommenti disabilitati su Caso Marò e italiani in carcere all’estero, sono 3.000

 “La dignità nazionale non è un valore negoziabile. L’idea stessa di Nazione passa per la capacità di questa, nella sua forma Stato, di difendere i suoi soldati. Perché sono loro che danno allo Stato anche la vita. La vicenda di Massimiliano

Quale futuro per la Siria?

febbraio 4, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Quale futuro per la Siria?

Ali Haidar, ministro della Riconciliazione Nazionale in Siria, nei giorni precedenti la Conferenza di Ginevra ha dichiarato: “Non aspettatevi niente da Ginevra 2. Né Ginevra 2, né Ginevra 3, né Ginevra 10 risolveranno la crisi siriana. La soluzione è

Italiani di Crimea, un genocidio dimenticato

febbraio 4, 2014 • Io Leggo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Italiani di Crimea, un genocidio dimenticato

di Giovanna Cambiano Il libro. Giulia Giacchetti Boico da anni si occupa di ricostruire la storia della sua gente. Insieme a Giulio Vignoli, docente dell’Università di Genova, ha scritto il libro L’olocausto sconosciuto. Lo sterminio degli italiani di

Sardegna, i leader di partito sbarcano sull’isola, parte la volata per viale Trento.

febbraio 2, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Sardegna, i leader di partito sbarcano sull’isola, parte la volata per viale Trento.

 Berlusconi a Cagliari abbraccia Cappellacci. Il ministro Orlando con Pigliaru incontra gli operai. Renato Soru lancia il sasso al PD: non cantiamo vittoria.  A due settimane dal voto amministrativo che cambierà in ogni caso gli assetti del neo consiglio

L’Iran e i suoi 35 anni di dittatura clericale, da Khomeini a Rouhani

febbraio 2, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su L’Iran e i suoi 35 anni di dittatura clericale, da Khomeini a Rouhani

Ricorre in questi giorni l’anniversario della rivoluzione Khomeinista in Iran. Il primo febbraio 1979, l’Ayatollah Khomeini, dopo 15 anni di esilio, tornò in Iran cavalcando la rivolta sociale che aveva come scopo l’abolizione di una

La musica contro il disagio giovanile, nasce a Firenze il master per operatori musicali

febbraio 2, 2014 • Comunicati Stampa, z in evidenzaCommenti disabilitati su La musica contro il disagio giovanile, nasce a Firenze il master per operatori musicali

Prende il via in questi giorni a Firenze l’innovativo progetto di un master universitario, unico in Italia, rivolto alla formazione di operatori musicali che animeranno orchestre giovanili impegnate sul fronte del disagio sociale, ispirato al modello