MENU

z in evidenza
Category Archive

La resistenza iraniana abbandonata dall’occidente

gennaio 7, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su La resistenza iraniana abbandonata dall’occidente

di Davide Meinero* Poco dopo le 9 di sera del 26 dicembre una pioggia di missili si è abbattuta per la quarta volta in pochi mesi su Camp Hurriya (ex Camp Liberty), luogo di internamento in Iraq di oltre 3000 Mojaheddin del Popolo iraniani, oppositori del regime di Teheran. Per ora si contano quattro morti ...

Read More

L’odissea della legge elettorale

gennaio 6, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su L’odissea della legge elettorale

di Felice Besostri-costituzionalista Mio padre commerciava frutta all’ingrosso ai Mercati Generali di Milano allora in Corso XXII Marzo dove ora c’è il Largo Marinai di Italia e la Palazzina Liberty era semplicemente il posto di ristoro per gli operatori

La befana della crisi

gennaio 6, 2014 • Comunicati Stampa, z in evidenzaCommenti disabilitati su La befana della crisi

Tante le iniziative romane all’insegna del riciclo, riuso e risparmio per l’Epifania: da San Lorenzo a Tor Pignattara gli appuntamenti delle associazioni romane per scambi di giocattoli solidali E’ una befana che non porta calze ma giocattoli

In Piemonte primo suicidio in carcere del 2014

gennaio 3, 2014 • Comunicati Stampa, z in evidenzaCommenti disabilitati su In Piemonte primo suicidio in carcere del 2014

Dipinto di Reza Olia Il primo morto in carcere nel 2014, un detenuto del carcere di Ivrea si è impiccato oggi con un sacco di immondizia intrecciato.Il bilancio sociale dopo la condanna della Corte di Starsburgo è decisamente tragico, nonostante

I signori della guerra, chi arma chi in Siria

gennaio 3, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su I signori della guerra, chi arma chi in Siria

  di Ennio Remondino – remocontro.it Le armi e il contesto. ad esempio, le aziende italiane che riammodernano i vecchi carri armati T-72 sovietici. Nel conflitto in corso in Siria tutte le parti che combattono sono state supportate militarmente da

Rai, il medium che plasmò il novecento, quale futuro?

gennaio 3, 2014 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Rai, il medium che plasmò il novecento, quale futuro?

di Vincenzo Vita La televisione italiana iniziò i suoi programmi ufficiali il 3 gennaio del 1954, sotto il segno del Capricorno, tenace e caparbio. In un altro 3/1 entrò in scena Michael Schumacher, cui facciamo tanti auguri. E la Rai –come tutte le tv-

2013, le stragi della vergogna

gennaio 2, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su 2013, le stragi della vergogna

di Giovanna Cambiano Bruxelles non ha fatto nulla per cambiare le sue politiche di asilo. Infatti il provvedimento europeo siglato nel 2003 che regola le procedure di richiesta di asilo e del riconoscimento dello status di rifugiato è rimasto tale e quale a

La Cina e l’Europa dell’est

gennaio 2, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su La Cina e l’Europa dell’est

Per paesi vulnerabili come la Serbia e l’Estonia la prospettiva di investimenti cinesi è una boccata d’aria fresca. La Cina ha capitale in abbondanza ed è pronta a spenderlo, decidendo e agendo velocemente. La Cina sta investendo in Europa Centrale e

Non è solo un paradosso: la tv in Italia ha bisogno di una vera rivoluzione, non ci sono dubbi

gennaio 2, 2014 • Cinema e Dintorni, z in evidenzaCommenti disabilitati su Non è solo un paradosso: la tv in Italia ha bisogno di una vera rivoluzione, non ci sono dubbi

di Italo Moscati Ogni anno, nell’ambito di una rubrica che apprezzo “La televisione-In numeri”, il Corriere della Sera pubblica un bilancio quantitativo delle trasmissioni dei giorni che stanno scadendo. La rubrica non è firmata, ma si capisce che è

Gli Stati Uniti in ritirata dal fronte atlantico e l’unione europea si barcamena

gennaio 2, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Gli Stati Uniti in ritirata dal fronte atlantico e l’unione europea si barcamena

Ennio Remondino – remocontro.it “Oroscopo” ragionato dell’anno. Gli Stati Uniti in ritirata dal fronte atlantico e l’unione europea si barcamena.  Proviamo a mettere i fatti principali dell’anno trascorso uno accanto all’altro e