MENU

z in evidenza
Category Archive

Quale Europa si immaginano in Ucraina?

febbraio 23, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Quale Europa si immaginano in Ucraina?

di Michele Marsonet* Leggendo le cronache drammatiche degli eventi in Ucraina mi vengono spontanee due domande: 1) ma quale Europa stanno cercando gli insorti antigovernativi?, 2) siamo proprio certi che il desiderio di aderire alla UE sia, se non l’unico, almeno il principale elemento scatenante di quella che appare ogni giorno di più una vera e ...

Read More

Putin e la politica dei prestiti a scopo geopolitico

febbraio 22, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Putin e la politica dei prestiti a scopo geopolitico

Negli ultimi anni il governo russo e la Gazprom si sono impegnati a fornire grossi prestiti ai paesi dell’Europa Centrale e Orientale. Molti non saranno ripagati nei tempi stabiliti, ma il Cremlino non sembra preoccuparsene, perché lo scopo di questi

L’Ucraina verso la separazione delle province occidentali ?

febbraio 21, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su L’Ucraina verso la separazione delle province occidentali ?

Nonostante la continua proclamazione di tregue, nelle provincie occidentali dell’Ucraina divampano gli scontri. I morti anche oggi sono numerosi. Scontri sono in corso non soltanto a Kiev, ma anche a Khmelnytsckyi , Ivano-Franckivsk, Uzhhorod e Ternopil. Un

Grillo, “non sono un democratico”. A che gioco stiamo giocando?

febbraio 20, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Grillo, “non sono un democratico”. A che gioco stiamo giocando?

“Governare”, non nel senso del cosiddetto “potere esecutivo”, significa risolvere conflitti, anche attraverso la regolazione della vita collettiva, perché l’armonia della convivenza non è sempre spontanea. Una delle regole

Il cambioverso di controversi amboversi.

febbraio 20, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il cambioverso di controversi amboversi.

  Anche le crisi extraparlamentari sono anomale nel nostro paese. È tutto molto irrazionale quello che succede e per le modalità delle operazioni che si consumano sotto ai nostri occhi. La confusione è massima e non si capisce quanto ancora la situazione

Par condicio, se ci sei batti un colpo

febbraio 20, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Par condicio, se ci sei batti un colpo

430.000 cittadini piemontesi (circa un decimo del totale) non ricevono il segnale regionale della Rai: 150.000 a Novara, 100.000 rispettivamente ad Alessandria e ad Asti, 50.000 a Biella, 30.000 delle colline torinesi. Di questi, 50.000 non vedono del tutto

Crolli annunciati, la triste storia dei Beni Culturali

febbraio 19, 2014 • Arte e Poesia, z in evidenzaCommenti disabilitati su Crolli annunciati, la triste storia dei Beni Culturali

di Dario Cataldo Mai successo prima: la Magistratura ha sequestrato numerosi edifici giudicati pericolanti, ordinando al Comune di Palermo l’immediato sgombero. Per l’esattezza sono 9 le costruzioni precarie, che si sommano ad altrettanti palazzi

La Sardegna volta pagina, vince Pigliaru

febbraio 18, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su La Sardegna volta pagina, vince Pigliaru

Vince l’astensionismo, al voto il 52% degli elettori. Grande incertezza per la governabilità.  “Fonzie e Barzel Letta si stanno scannando tre giorni prima delle elezioni regionali sarde. Tutto grasso che cola per l’orrido Cappellacci. Di noi

Lettera di un “bamboccione” sardo-italo-tedesco a un “imbecille blasonato”

febbraio 16, 2014 • Cultura e Società, z in evidenzaComments (101)

  di Giancarlo Balbina Caro John, scusami se mi permetto tanta sfrontata confidenza. Vivo in Germania, a Monaco di Baviera, da circa 5 mesi. Faccio parte di quella generazione che “vola” da un posto all’altro, con un bagaglio e qualche

Il fine vita interpella laici e credenti

febbraio 15, 2014 • Bioetica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il fine vita interpella laici e credenti

Proponiamo ai lettori la riedizione di un articolo sui temi etici, in conseguenza alla neonata rubrica dedicata alla BIOETICA e dintorni, la redazione propone l’approfondimento di queste tematiche “calde”, avvalendosi della fondamentale