MENU

z in evidenza
Category Archive

Dissidenti e diritti umani, la lezione di Pasternak

gennaio 8, 2014 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Dissidenti e diritti umani, la lezione di Pasternak

   Nel 1934, nei dintorni di Mosca, esattamente venticinque chilometri a sud-ovest della capitale sovietica, immerso in una foresta di pini, aceri e betulle dalla vaga reminiscenza fiabesca, nasce il villaggio di Peredelkino, zona di residenza di scrittori e di una variegata élite intellettuale composta da poeti, esponenti del mondo dell’arte e

Read More

Cina e Corea del nord, le tensioni pericolose

gennaio 8, 2014 • Mondo, Uncategorized, z in evidenzaCommenti disabilitati su Cina e Corea del nord, le tensioni pericolose

La condanna e l’esecuzione di Jang Song Thaek − zio del leader nordcoreano Kim Jong Un − potrebbe indicare l’intenzione di epurare gli ufficiali considerati più vicini alla Cina, e rappresentare per Pechino un campanello di allarme. Il 15 dicembre

Il vecchio e il nuovo, l’eterna lotta dei conservatori

gennaio 8, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il vecchio e il nuovo, l’eterna lotta dei conservatori

di Giuliano Morlando Le numerose polemiche verso Matteo Renzi, all’indomani di una battuta un po’ forte su Fassina, ed in particolare l’articolo di Francesco Merlo, su la Repubblica di due giorni fa, assieme all’editoriale di Eugenio Scalfari dello

Terra dei fuochi, cala l’attenzione, chi farà le bonifiche?

gennaio 7, 2014 • Economia, z in evidenzaComments (2)

di Giuliano Morlando Serve un ufficio che metta ordine nei dati, e coordini progetti e attività. Stato dei lavori e monitoraggio continuo dei lavori di bonifica. La supervisione dei rappresentanti della comunità. Lo screening.  L’attenzione mediatica su

La resistenza iraniana abbandonata dall’occidente

gennaio 7, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su La resistenza iraniana abbandonata dall’occidente

di Davide Meinero* Poco dopo le 9 di sera del 26 dicembre una pioggia di missili si è abbattuta per la quarta volta in pochi mesi su Camp Hurriya (ex Camp Liberty), luogo di internamento in Iraq di oltre 3000 Mojaheddin del Popolo iraniani, oppositori del

L’odissea della legge elettorale

gennaio 6, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su L’odissea della legge elettorale

di Felice Besostri-costituzionalista Mio padre commerciava frutta all’ingrosso ai Mercati Generali di Milano allora in Corso XXII Marzo dove ora c’è il Largo Marinai di Italia e la Palazzina Liberty era semplicemente il posto di ristoro per gli operatori

La befana della crisi

gennaio 6, 2014 • Comunicati Stampa, z in evidenzaCommenti disabilitati su La befana della crisi

Tante le iniziative romane all’insegna del riciclo, riuso e risparmio per l’Epifania: da San Lorenzo a Tor Pignattara gli appuntamenti delle associazioni romane per scambi di giocattoli solidali E’ una befana che non porta calze ma giocattoli

In Piemonte primo suicidio in carcere del 2014

gennaio 3, 2014 • Comunicati Stampa, z in evidenzaCommenti disabilitati su In Piemonte primo suicidio in carcere del 2014

Dipinto di Reza Olia Il primo morto in carcere nel 2014, un detenuto del carcere di Ivrea si è impiccato oggi con un sacco di immondizia intrecciato.Il bilancio sociale dopo la condanna della Corte di Starsburgo è decisamente tragico, nonostante

I signori della guerra, chi arma chi in Siria

gennaio 3, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su I signori della guerra, chi arma chi in Siria

  di Ennio Remondino – remocontro.it Le armi e il contesto. ad esempio, le aziende italiane che riammodernano i vecchi carri armati T-72 sovietici. Nel conflitto in corso in Siria tutte le parti che combattono sono state supportate militarmente da

Rai, il medium che plasmò il novecento, quale futuro?

gennaio 3, 2014 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Rai, il medium che plasmò il novecento, quale futuro?

di Vincenzo Vita La televisione italiana iniziò i suoi programmi ufficiali il 3 gennaio del 1954, sotto il segno del Capricorno, tenace e caparbio. In un altro 3/1 entrò in scena Michael Schumacher, cui facciamo tanti auguri. E la Rai –come tutte le tv-