MENU

Economia
Category Archive

Le banche e la “riserva frazionaria”, Svizzera propone referendum

gennaio 10, 2016 • Economia, z in evidenzaCommenti disabilitati su Le banche e la “riserva frazionaria”, Svizzera propone referendum

  Redazione La Svizzera ha deciso di indire un referendum su una proposta: proibire alle banche la riserva frazionaria. L’idea circola da qualche tempo in sordina ma ad alto livello, come mezzo radicale per porre fine alle sempre più frequenti crisi finanziarie che si susseguono nel mondo. Appare già in una ricerca commissionata e pubblicata ...

Read More

Di gufi ed altri animali

gennaio 2, 2016 • Economia, z in evidenzaCommenti disabilitati su Di gufi ed altri animali

  di Raffaele Bonanni La variante di valico Firenze-Bologna e’ stata finalmente realizzata ed inaugurata. Un quarto di secolo, e’ stato il tempo impiegato per decidere l’opera, per progettarla, per ottenere gli innumerevoli visti ed

Come il sistema Bretton Woods ha determinato gli assetti economici internazionali

dicembre 14, 2015 • Economia, z in evidenzaCommenti disabilitati su Come il sistema Bretton Woods ha determinato gli assetti economici internazionali

di Giovanna Cambiano L’economia sta attraversando un momento di grande incertezza e di trasformazione: l’attuale sistema finanziario ed economico internazionale è insufficientemente regolato e ci ha portato ad una situazione di crisi che è la più

L’olanda come mediatore in Europa

dicembre 11, 2015 • Economia, z in evidenzaCommenti disabilitati su L’olanda come mediatore in Europa

Redazione Non si cita spesso l’Olanda nelle notizie internazionali, ma i suoi recenti passi verso la proposta di un’Unione Europea diversa richiamano attenzione. Il 18 novembre 2015 il “De Telegraaf” ha rivelato che il governo olandese ha discusso il

Agricoltura in Sicilia, prevenire e meglio che curare

dicembre 2, 2015 • Economia, z in evidenzaCommenti disabilitati su Agricoltura in Sicilia, prevenire e meglio che curare

  di Dario Cataldo Ogni anno, agenti patogeni e parassiti alieni all’ambiente locale, producono seri danni all’economia di un intero territorio. Ecco perché nasce la necessità di una seria azione politica a tutela dei beni agricoli siciliani. La

Telecom, la peggior privatizzazione

novembre 26, 2015 • Economia, z in evidenzaCommenti disabilitati su Telecom, la peggior privatizzazione

di Vincenzo Vita Oggi si riunisce il consiglio di amministrazione di Telecom Italia, con all’ordine del giorno la richiesta di Vivendi di entrare nel consiglio di amministrazione e –probabilmente- i chiarimenti chiesti da Assogestioni. E’ noto che, dopo

L’Italia non prende quota, nonostante i proclami

novembre 19, 2015 • Economia, z in evidenzaCommenti disabilitati su L’Italia non prende quota, nonostante i proclami

  di Raffaele Bonanni I dati ultimi del prodotto interno lordo, non si sono dimostrati all’altezza delle attese dichiarate con enfasi tempo fa. La stessa Unione Europea, ha commentato il fatto con leggera e malcelata delusione, a fronte di riforme

“Riforma degli enti locali”, l’estinzione politica in Sardegna

novembre 3, 2015 • Economia, z in evidenzaCommenti disabilitati su “Riforma degli enti locali”, l’estinzione politica in Sardegna

di Luigi Coppola – Inviato in Sardegna La legge Delrio n. 56/2014 ha istituito in Italia nove città metropolitane nei territori di altrettante province preesistenti. Questo a ben vedere è forse l’unico vero criterio comune dei territori individuati,

Euro sì, euro no. Economisti a confronto

ottobre 22, 2015 • EconomiaCommenti disabilitati su Euro sì, euro no. Economisti a confronto

      di Dario Guarascio * Uscire dall’Unione monetaria è davvero l’unica strategia possibile per i paesi della periferia dell’Unione per ritrovare un sentiero di crescita? Una sintesi del dibattito ospitato da Etica ed

Migrazioni e cambiamenti climatici, è allarme

ottobre 15, 2015 • Economia, z in evidenzaCommenti disabilitati su Migrazioni e cambiamenti climatici, è allarme

di Dario Cataldo I repentini cambiamenti meteorologici sembrano ormai essere una costante che accompagna catastrofi in tutte le stagioni dell’anno, a qualunque latitudine del globo. Dal 2008 al 2014 sono 157 milioni le persone costrette ad abbandonare le