MENU

Cultura e Società
Category Archive

Generazione 94

dicembre 3, 2013 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Generazione 94

di Francesca Lancini La storia dei giovani che votarono per la prima volta nel 94 e non Hanno avuto altro che il berlusconismo. Le spille non andavano più di moda dagli anni Ottanta e vederne indosso a un mio compagno di classe diciottenne mi sembrò singolare. Soprattutto perché fino al giorno prima vestiva come un ...

Read More

Alla riscoperta di Ipazia: ovvero della libertà di pensiero

dicembre 3, 2013 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Alla riscoperta di Ipazia: ovvero della libertà di pensiero

Margherita Hack, traccia un profilo della filosofa alessandrina, vittima del fantismo fideista. «La sua “colpa”: essere donna e voler conoscere. Come la mitica Eva che vuole assaggiare il frutto della conoscenza… C’è da chiedersi allora, se

Carlo Maria Martini, l’uomo del dialogo tra le religioni

dicembre 3, 2013 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Carlo Maria Martini, l’uomo del dialogo tra le religioni

  «La Chiesa è stanca, nell’Europa del benessere e in America. La nostra cultura è invecchiata, le nostre Chiese sono grandi, le nostre case religiose sono vuote e l’apparato burocratico della Chiesa lievita, i nostri riti e i nostri abiti

I Manga, cosa ci svelano del Giappone

novembre 26, 2013 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su I Manga, cosa ci svelano del Giappone

   di Francesca Lancini “Il manga non è qualcosa che i giapponesi scelgono. Fa parte del mondo in cui vivono. Io sono nato dentro la cultura dei manga e disegnarli per me è stata la cosa più naturale che potessi fare”. Lo sguardo di Yoichi Takahashi

“Con me è violento, ma in fondo è un buon padre”

novembre 25, 2013 • Cultura e Società, Uncategorized, z in evidenzaCommenti disabilitati su “Con me è violento, ma in fondo è un buon padre”

La sottovalutazione della violenza maschile, la si può interpretare anche attraverso questi dati: il 46% delle donne muore per mano del partner, il 35,6% di loro viene ucciso dall’uomo con cui ha vissuto, il 10,6% dall’uomo che ha lasciato. Sono

Il mandato sovrano

novembre 21, 2013 • Cultura e SocietàCommenti disabilitati su Il mandato sovrano

  di Carmine Gonella- da Londra ”La minoranza, cosi’ si fa in democrazia, ha sempre accettato la volonta’ della maggioranza.” ( Silvio Berlusconi 20 nov.) Io, da cittadino ordinario mi sarei vergognato solo a pronunciare una frase di

L’università sta morendo, salviamola

novembre 20, 2013 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su L’università sta morendo, salviamola

Dal 18 al 23 novembre settimana nazionale di mobilitazione in tutti gli Atenei. Discutiamo con gli studenti e tutto il personale la drammatica situazione dell’Università e sollecitiamo pronunciamenti degli organi accademici. STANNO UCCIDENDO

Sicilia, infranto il sogno di Palermo a Capitale Europea della Cultura nel 2019

novembre 19, 2013 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Sicilia, infranto il sogno di Palermo a Capitale Europea della Cultura nel 2019

di Dario cataldo Delusione dal retrogusto di sconfitta: è questo lo stato d’animo dopo l’esclusione di Palermo dalla shortlist delle papabili città candidate per l’ambito evento. Perugia-Assisi, Cagliari, Matera, Ravenna, Siena e Lecce

La fotografia di Shadi Ghadirian, dall’Iran con furore

novembre 5, 2013 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su La fotografia di Shadi Ghadirian, dall’Iran con furore

 di Dario Cataldo Donna di carattere, reietta al compromesso e sublime osservatrice della realtà circostante, Shadi Ghadirian è un tangibile esempio del cambiamento in atto. Fotografa di risonanza internazionale, nata a Teheran nel 1974, non ama definirsi

Vasco Pratolini, Firenze, e le sue cronache di ordinaria civiltà

ottobre 28, 2013 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Vasco Pratolini, Firenze, e le sue cronache di ordinaria civiltà

di Mara Stecchini  “Ha cantato il gallo di Nesi carbonaio, s’è spenta la lanterna dell’Albergo Cervia. Il passaggio della vettura che riconduce i tranvieri del turno di notte ha fatto sussultare Oreste parrucchiere, che dorme nella bottega di