MENU

Agorà
Category Archive

Gerardo D’Ambrosio, lo ricordiamo così……

aprile 1, 2014 • Agorà, z in evidenzaComments (1)

  di Francesca Lancini Un sabato di ottobre del 2009 incontrai nella sua casa milanese Gerardo D’Ambrosio, ex procuratore capo della Procura della Repubblica di Milano e magistrato dell’inchiesta Mani Pulite. Era una delle interviste che avevo programmato in un lungo lavoro su “La delusione dei giudici italiani” per Le Monde Diplomatique. Sul

Read More

L’anti corruzione nelle mani di Raffaele Cantone

aprile 1, 2014 • AgoràCommenti disabilitati su L’anti corruzione nelle mani di Raffaele Cantone

di Giuliano Morlando Serve una rivoluzione culturale anche da parte dei cittadini. Sarà difficile ma non una “mission impossibile”. Ridurre la corruzione a livelli fisiologici. Un aspetto della Giustizia.  La nomina di Raffaele Cantone, all’Autorità

E i partiti nazionalisti d’Europa tifano per Putin

marzo 25, 2014 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su E i partiti nazionalisti d’Europa tifano per Putin

  Mentre l’Unione Europea considera illegittima la separazione della Crimea dall’Ucraina e impone sanzioni alla Russia, i partiti nazionalisti di destra dei vari paesi d’Europa approvano più o meno apertamente la secessione, e non sostengono

Ilaria Alpi, viaggio all’inferno, solo andata

marzo 20, 2014 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Ilaria Alpi, viaggio all’inferno, solo andata

  di Dario Cataldo Il 20 marzo 1994, venivano assassinati a Mogadiscio in Somalia, i giornalisti Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, Caratteri Liberi vuole ricordare il loro coraggio, ma soprattutto la grande passione per l’informazione e la ricerca

Estella, brutta, povera e comunista

marzo 8, 2014 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Estella, brutta, povera e comunista

Teresa Noce – nome di battaglia: Estella. Nasce nella Torino proletaria del 900, quando l’industria manifatturiera stava evolvendo nella grande industria fordista. Le vecchie fabbriche dolciarie di caramelle e cioccolato, i cotonifici e i nastrifici,

Rai, un delitto perfetto

marzo 6, 2014 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Rai, un delitto perfetto

di Vincenzo Vita Nelle pieghe delle deleghe annunciate per viceministri e sottosegretari (quando si abolirà questo termine?), risalta una novità anomala, che –data la materia- potrebbe persino tingersi di giallo. Le competenze del nuovo viceministro del