MENU

Agorà
Category Archive

1748 miliardi in armi nel pazzo mondo 2013

giugno 25, 2014 • Agorà, z in evidenzaComments (0)

  di Ennio Remondino Numeri da rivisitare per dare loro un’anima. La cifra da Paperopoli in armi: 1748 più 18 zeri. 22 cifre di follia  Ce lo racconta Luigi Barbato per Archivio Disarmo analizzando i dati del Sipri, lo Stockholm International Peace Research Institute (www.sipri.org) che propone di dati sulla spesa militare globale nel 2013. ...

Read More

CIE. Centri di ibernazione esistenziale.

giugno 13, 2014 • Agorà, z in evidenzaComments (0)

    I CIE sono il frutto di un’ evoluzione complessa e travagliata della disciplina immigratoria che non porta ancora a risultati soddisfacenti e che si traduce in un groviglio di illegittimità. In questi luoghi si son verificati nel tempo

Rivlin dopo Peres. Il “falco” dei coloni presidenti d’ Israele

giugno 11, 2014 • Agorà, z in evidenzaComments (0)

    di Ennio Remondino Il neo presidente Rivlin e il premier Netanyahu, due uomini di destra non amici tra loro all’esame della storia Reuven Rivlin, del partito di destra Likud, è il nuovo presidente di Israele. Succede a Shimon Peres. Rivlin, 74

Scontro fra islamisti e conservatori e il futuro del Medio Oriente

giugno 5, 2014 • Agorà, z in evidenzaComments (0)

Dalla metà del XX secolo il Medio Oriente ha visto l’ascesa e il declino di diverse potenze. Fra il 1950 e il 1960 era certamente l’Egitto del carismatico Gamal Nasser a detenere il ruolo di paese guida nella regione. Con la sconfitta dell’Egitto da

La soggezione della donna dall’epoca della caccia e il complesso di supremazia maschile

giugno 2, 2014 • Agorà, z in evidenzaComments (0)

L’orrore delle due adolescenti stuprate e impiccate in India, non fa che riportare alla luce un aspetto della cultura maschilista che è ancora lontana dall’essere superata. è utile ripercorrere storicamente la nascita e lo sviluppo di tale cultura fin

I Talk-show e l’invasione dei palinsesti

maggio 29, 2014 • Agorà, z in evidenzaComments (0)

La media ponderata dei commenti sulle recentissime elezioni europee (e amministrative) è pressoché unanime nella convinzione che la vecchia televisione generalista sia risorta e abbia vinto l’incontro-scontro con la rete. C’è, ovviamente, del vero. I

Il mondo in mano a dieci multinazionali

maggio 28, 2014 • Agorà, z in evidenzaComments (0)

di Samuele Mencacci Tutti noi, di fronte agli immensi scaffali di un supermercato, abbiamo l’impressione di poter scegliere prodotti provenienti da un’infinità di aziende, soprattutto per quanto riguarda il settore degli alimentari. Ciò è in parte

EU sempre più destra Fr. Frontale nazionale It. No al Grillo urlante

maggio 26, 2014 • Agorà, z in evidenzaComments (0)

di Ennio Remondino* Le urla minacciose di Grillo regalano voti a Renzi e mettono in mutande il Movimento. FI, Berlusconi chi?  L’Europa si conferma sostanzialmente conservatrice con nuove spinte verso l’estremismo di destra. In Francia sfonda ‘Front

Il Manifesto della Vergogna

maggio 20, 2014 • Agorà, z in evidenzaComments (0)

 di Dario Cataldo A ridosso delle prossime elezioni politiche, tanti buoni propositi, roboanti promesse su come cambieranno le cose se verrà eletto Tizio, Caio oppure Sempronio. Tra aumenti delle pensioni, sgravi fiscali, più posti di lavoro, ricchi premi

Giappone, Europa, Cina, Russia: il complesso gioco degli interessi intrecciati

maggio 12, 2014 • Agorà, z in evidenzaComments (0)

di Dario Cataldo Il 30 aprile scorso il premier giapponese Shinzo Abe ha incontrato il cancelliere tedesco Angela Merkel.  Abe continuerà il tour europeo visitando Regno Unito, Francia, Belgio, Spagna e Portogallo. Negli incontri parlerà anche di sicurezza