MENU

Archive for maggio, 2018

  • Assolto Bensoussan Siamo tutti più liberi

    maggio 24, 2018 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su Assolto Bensoussan Siamo tutti più liberi

      di Niram Ferretti – La notizia dell’assoluzione di Georges Bensoussan anche in appello dall’accusa di odio razziale non può non rallegrare. Bensoussan, uno dei massimi studiosi contemporanei, era stato messo alla gogna da un insieme di

  • Israele, l’Europa e il dopo-storia

    maggio 24, 2018 • Medio Oriente, z in evidenzaCommenti disabilitati su Israele, l’Europa e il dopo-storia

    di Niram Ferretti – Tutto è avvenuto come da copione. Non c’è stato un dettaglio scenico, una luce, un costume, un fondale che non abbia avuto esattamente la collocazione che doveva avere. Il risultato è stato eclatante. La prima dello spettacolo

  • L’Affaire Bensoussan e i nuovi giacobini

    maggio 23, 2018 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su L’Affaire Bensoussan e i nuovi giacobini

    Redazione – Il 24 maggio a Parigi, la Corte di Appello si pronuncerà relativamente a Georges Bensoussan. Sapremo se il grande studioso, uno dei maggiori intellettuali francesi contemporanei, verrà, come ci auguriamo, assolto o invece, condannato.

  • Il 30 Giugno Il Mondo Vedrà Un Iran Alternativo

    maggio 22, 2018 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il 30 Giugno Il Mondo Vedrà Un Iran Alternativo

      Redazione – Ciò che spesso manca nelle discussioni della politica occidentale sull’Iran è una qualsiasi forma di riferimento al ruolo del popolo iraniano ed ai i suoi desideri. Una politica globale deve prima di tutto prendere in considerazione

  • Iran, manifestazione di Kazeruon contro il regime

    maggio 20, 2018 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Iran, manifestazione di Kazeruon contro il regime

    Redazione – Le proteste contro il governo clericale in Iran iniziate alcuni mesi fa, non si sono mai realmente placate, gli scontri si sono distesi in tutta la città e incendiato il centro delle forze d’ordine del regime. In seguito alla

  • Fabio Concato e Orchestra Jazz Sardegna, il fiore di maggio a Sassari

    maggio 18, 2018 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su Fabio Concato e Orchestra Jazz Sardegna, il fiore di maggio a Sassari

    di Luigi Coppola – Fabio Concato e Orchestra Jazz Sardegna, il fiore di maggio a Sassari. “Un’orchestra composta di grandi musicisti, l’OJS è l’unica big band italiana stabile, un patrimonio prezioso per la nostra nazione che ha bisogno di

  • La verità, l’inferno e le coscienze illuminate

    maggio 16, 2018 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su La verità, l’inferno e le coscienze illuminate

    di Niram Ferretti – Gli appelli pieni di buone intenzioni e infiorettati di parole confortanti, nei quali l’equidistanza si presenta come perfetta misura, olimpico e saggio sguardo sulle cose, convincono sempre poco chi, zavorrato dalla concretezza

  • Orfani e Necrofili

    maggio 11, 2018 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Orfani e Necrofili

    di Niram Ferretti –    Tempo di esalazioni pestilenziali il nostro. Si parlava assai, tempo fa, della “fine delle ideologie”, era ormai lessico comune anche tra le proverbiali casalinghe di Voghera. Eh sì, non c’è più la primavera e anche

  • La Resistenza iraniana ringrazia Trump

    maggio 10, 2018 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su La Resistenza iraniana ringrazia Trump

    Redazione –  Maryam Rajavi ha comunicato che liberarsi dal pericolo nucleare e terroristico del regime dei mullah equivale a liberarsi dal totalitarismo del regime. Il cambio democratico del regime e porre fine alla dittatura religiosa in Iran è la

  • Due idee opposte di Occidente

    maggio 9, 2018 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Due idee opposte di Occidente

      di Niram Ferretti –  Donald Trump ha anticipato ieri la sua decisione tanto attesa, la dichiarazione con la quale avrebbe annunciato il destino dell’accordo sul nucleare iraniano del 2015, il gioiello della corona del suo predecessore Barack