MENU

Archive for gennaio, 2018

  • Chana Malka che suonava il flauto e la Rosetta Cutolo di Palestina

    gennaio 9, 2018 • Medioriente, z in evidenzaCommenti disabilitati su Chana Malka che suonava il flauto e la Rosetta Cutolo di Palestina

    di Ariella Lea Heemanti – L’edizione serale del tg3 del 7 gennaio 2018 la presenta come “l’icona della resistenza palestinese”. Si tratta di Ahed Tamimi, la bionda adolescente araba dall’incarnato madreperlaceo appartenente

  • Le donne iraniane vogliono la libertà

    gennaio 9, 2018 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Le donne iraniane vogliono la libertà

    di Khadija Khan – Le donne iraniane, come molte altre, ne hanno abbastanza di vivere come recluse. Prendano nota, quelli di voi che vogliono vedere le vere paladine della libertà. Guardino le strade iraniane o ascoltino la campionessa di scacchi Anna

  • Breaking news dall’Iran, le proteste non si placano, grave situazione dei diritti umani

    gennaio 8, 2018 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Breaking news dall’Iran, le proteste non si placano, grave situazione dei diritti umani

    di Loredana Biffo – Iran, la rivolta prosegue, 90 studenti dell’universita di Tehran sono stati arrestati durante le proteste, lo dice il dputato del parlamento iraniano, 4 di loro sono in sciopero della fame dal 29 dicembre. 50 morti, piu di 3000

  • Diego Fusaro: la filosofia come truce cabaret

    gennaio 8, 2018 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Diego Fusaro: la filosofia come truce cabaret

      di Niram Ferretti – Epoca di parodie e cloni, la nostra, è anche quella di un generale adeguamento ai falsi spacciati per originali. Ormai si scommette perlopiù sull’incapacità dell’occhio a distinguere ciò che è alto da ciò che è

  • Le soglie dell’alba e la pazzia del presidente

    gennaio 7, 2018 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Le soglie dell’alba e la pazzia del presidente

    di Niram Ferretti – Ci raccontano i devoti demonizzatori di Donald Trump, che il presidente americano con il suo incoraggiamento ai manifestanti in Iran, avrebbe di fatto tolto la speranza al paese, quella che gli aveva consegnato Obama, prodigo solo di

  • Macron riceve Erdogan a Parigi

    gennaio 5, 2018 • Medio Oriente, z in evidenzaCommenti disabilitati su Macron riceve Erdogan a Parigi

      Redazione – La visita del capo di stato turco a Parigi, venerdì 5 gennaio per un mezza giornata la prima in una grande capitale europea dal golpe mancato di luglio 2016, eccetto Bruxelles dove non andrà; la conferenza stampa tra il presidente

  • Alghero 2018, capitale mondiale del Jazz

    gennaio 5, 2018 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su Alghero 2018, capitale mondiale del Jazz

      di Luigi Coppola – Il fascino di inedite alchimie sonore con il concerto del Gavino Murgia – Mino Cinelu – NguyênLê TRIO, inaugura al Poco Loco ad Alghero il prossimo 5 gennaio una nuova stagione d’oro per il Jazz mondiale che

  • Sepolcri imbiancati parte seconda

    gennaio 4, 2018 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Sepolcri imbiancati parte seconda

      di Niram Ferretti – Le urla jihadiste scandite ripetutamente in arabo durante la manifestazione filopalestinese contro la decisione americana di dichiarare Gerusalemme capitale di Israele, che si è tenuta a Milano il 9 dicembre scorso, sono

  • La rivolta in Iran prosegue nonostante gli attacchi dei pasdaran

    gennaio 4, 2018 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su La rivolta in Iran prosegue nonostante gli attacchi dei pasdaran

    di Loredana Biffo – Nonostante lo scandaloso tentativo del regime ( e del mainstream internazionale che sostiene il contrario) di lanciare contro-dimostrazioni in alcune città, il popolo di diverse città è sceso di nuovo in strada il settimo giorno

  • Infermieri sul piede di guerra

    gennaio 4, 2018 • Paralleli, z in evidenzaCommenti disabilitati su Infermieri sul piede di guerra

    Redazione – Infermieri sul piede di guerra: “Senza scelte contrattuali ponderate, pronti a proteste e scioperi”. Il segretario nazionale del Nursind, Andrea Bottega, e quello vicentino, Andrea Gregori, fanno il bilancio dell’anno appena passato e