MENU

Archive for marzo, 2017

  • Appendino la bocconiana e le cesoie sulla cultura

    marzo 31, 2017 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Appendino la bocconiana e le cesoie sulla cultura

    di Giulia Dalla Verde – Era il campo di battaglia più caldo dello scontro tra Fassino e Appendino, la carta più forte che il sindaco torinese in uscita ha tentato di giocare fino al ballottaggio che ha decretato la sua sconfitta. Fiore

  • Informazione: “Buio a mezzogiorno”

    marzo 31, 2017 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Informazione: “Buio a mezzogiorno”

    di Vincenzo Vita – “Buio a mezzogiorno”, così il titolo del famoso romanzo di Arthur Koestler. Sembra assai appropriato per fotografare la situazione dell’informazione italiana, punto nero delle politiche del governo, malgrado la competenza al

  • Giustizia Linguistica

    marzo 30, 2017 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Giustizia Linguistica

      di Matteo Cresti – John e Maria sono due ragazzi della stessa età. Sebbene John viva a Londra e Maria viva a Roma la loro vita è molto simile. Entrambi hanno studiato Economia all’Università, e una volta ottenuta la laurea hanno deciso di

  • Gli Accademici curdi, appello al rifiuto delle modifiche costituzionali di Erdogan

    marzo 29, 2017 • Medioriente, z in evidenzaCommenti disabilitati su Gli Accademici curdi, appello al rifiuto delle modifiche costituzionali di Erdogan

      Redazione – La Turchia il 16 aprile 2017 vota un referendum costituzionale. Il governo con le modifiche dei corrispondenti articoli della costituzione aspira a un sistema presidenziale. Questo sistema presidenziale vuole riunione tutti i poteri

  • Il cambiamento possibile per l’Algeria

    marzo 28, 2017 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il cambiamento possibile per l’Algeria

    Redazione – Dall’inizio delle ‘primavere arabe’ nel 2011 l’Algeria ha mantenuto pace e stabilità, a differenza degli stati vicini. Il governo, autoritario e nazionalista, è presieduto da Abdelaziz Bouteflika fin dal 1999. Ma Bouteflika è

  • Ci ha lasciati Mario Almerighi, un uomo di valore

    marzo 27, 2017 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Ci ha lasciati Mario Almerighi, un uomo di valore

      di Loredana Biffo – Caro Mario, la tua scomparsa è un dolore profondo quanto il vuoto che una persona come te può lasciare a chi ha avuto il privilegio di esserti amico. Ricordo quel giorno in cui ti venni a prendere all’aeroporto di

  • Aborto in Texas, il ritorno al paternalismo di medici e sacerdoti

    marzo 24, 2017 • Sui Generis, z in evidenzaCommenti disabilitati su Aborto in Texas, il ritorno al paternalismo di medici e sacerdoti

    di Matteo Cresti – Il Senato del Texas ha approvato due nuove leggi, che sostanzialmente impediranno l’aborto sicuro, e la possibilità di scelta ai genitori. Il Senate Bill 415 impedirà l’utilizzo di uno dei metodi più sicuri e più utilizzati di

  • Mostra “speculando Mare Nostrum”

    marzo 23, 2017 • Comunicati StampaCommenti disabilitati su Mostra “speculando Mare Nostrum”

      Redazione – l MIUR Lombardia ed il Convitto Nazionale Statale “Pietro Longone” di Milano inaugurando la Mostra“Speculando Mare Nostrum 2” il 24 marzo 2017 sulle “MIGRAZIONI” nata a Maddaloni nel 2015 e dove tornerà dopo

  • Nazionalismo e multiculturalismo

    marzo 23, 2017 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Nazionalismo e multiculturalismo

    Redazione – Media e politici europei esultano per la ‘sconfitta’ di Geert Wilders alle elezioni olandesi − non è chiaro perché. Formare un governo sarà estremamente difficile, Wilders si è rafforzato − anche se meno del previsto − e la

  • Alfredo Reichlin, l’anima critica, colta e creativa della sinistra rimossa

    marzo 22, 2017 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Alfredo Reichlin, l’anima critica, colta e creativa della sinistra rimossa

      di Vincenzo Vita – La scomparsa di Alfredo Reichlin, storico straordinario dirigente del Pci e della sinistra italiana, ci lascia orfani. E sì, perché – usando un frammento del linguaggio di una persona dotata anche di scrittura e oratoria