MENU

Archive for dicembre, 2016

  • Territori e potere

    dicembre 31, 2016 • Io Leggo, UncategorizedCommenti disabilitati su Territori e potere

    Redazione – “L’affermazione che lo stato è sovrano viene criticata da molto tempo come non vera, come un’ipocrisia” scrive Cassese. E procede a elencare una serie di legami, di condizionamenti, di regolamentazioni sovranazionali e locali che

  • La difficile situazione della Giordania

    dicembre 31, 2016 • Medio Oriente, Uncategorized, z in evidenzaCommenti disabilitati su La difficile situazione della Giordania

    Redazione – La Giordania ha quasi miracolosamente evitato sino a ora le ribellioni delle ‘primavere arabe’ e gravi attacchi terroristici all’interno, benché si trovi al crocevia di molteplici conflitti. Ha servizi di intelligence di

  • Fatima Mernissi ad un anno dalla morte. Il suo pensiero su islam e democrazia

    dicembre 30, 2016 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Fatima Mernissi ad un anno dalla morte. Il suo pensiero su islam e democrazia

    di Giorgio Salerno – Un anno fa ci lasciava Fatima Mernissi, scrittrice, sociologa, organizzatrice culturale, femminista e studiosa della cultura islamica tra le più importanti non solo del Marocco ma dell’intero mondo arabo. Docente di

  • L’anno che verrà

    dicembre 29, 2016 • z editorialeCommenti disabilitati su L’anno che verrà

      di Loredana Biffo – La vicenda della sindaca Virginia Raggi e tutta la questione del capodanno, ma soprattutto le pietose dinamiche politiche in auge negli ultimi tempi, portano a galla dello stagno italico tutta la melma sottostante, uno stagno

  • La Rai è sempre meno un servizio pubblico

    dicembre 29, 2016 • Politica, Uncategorized, z in evidenzaCommenti disabilitati su La Rai è sempre meno un servizio pubblico

      di Vincenzo Vita – Di proroga in proroga fino alla vittoria? Giusto per dire. Ma la Rai vede sempre più assottigliarsi il suo status di servizio pubblico. Infatti, ecco che l’intramontabile decreto “mille proroghe” contempla un ulteriore

  • Jaqueline Sauvage, concessa la grazia totale dal Presidente Hollande

    dicembre 28, 2016 • Sui Generis, z in evidenzaCommenti disabilitati su Jaqueline Sauvage, concessa la grazia totale dal Presidente Hollande

    di Giovanna Cambiano – François Hollande ha concesso la grazia a Jaqueline Sauvage, la donna condannata a dieci anni di carcere per l’omicidio del marito che da 45 anni la picchiava e aveva ripetutamente abusato sessualmente delle figlie. Si pone

  • Rischio attentati e strategie del terrorismo internazionale

    dicembre 27, 2016 • Medio Oriente, Uncategorized, z in evidenzaCommenti disabilitati su Rischio attentati e strategie del terrorismo internazionale

      Redazione – Dove andranno i combattenti dell’ISIS dopo la sconfitta sul terreno in Iraq e in Siria, che probabilmente avverrà fra circa un anno? Secondo analisti militari (Mac Farland), l’ISIS ha una forza di 15000-30000 combattenti in Iraq

  • La scalata a Mediaset, il risiko dei media nell’era digitale

    dicembre 23, 2016 • Economia, z in evidenzaCommenti disabilitati su La scalata a Mediaset, il risiko dei media nell’era digitale

    di Vincenzo Vita – “Scene di caccia in bassa milanese”, per parafrasare un gran film del 1969 (lì era la bassa Baviera), sono quelle in corso attorno al gruppo di Cologno monzese. La Mediaset berlusconiana è oggetto di un vero e proprio attacco di

  • Piergiorgio ed Eluana, dieci anni dopo

    dicembre 20, 2016 • Bioetica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Piergiorgio ed Eluana, dieci anni dopo

      di Elena  Nave* – La sorte ne ha unito i nomi in modo del tutto imprevedibile alla nascita dell’uno o dell’altra. Romano lui, lecchese lei, venticinque anni di differenza nell’età anagrafica. Non si sono mai conosciuti. Lui era malato:

  • La battaglia di Welby, dieci anni dopo

    dicembre 20, 2016 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su La battaglia di Welby, dieci anni dopo

        di Maria Teresa Busca – Francesco Bacone nel 1621 scriveva: “Io reputo che ufficio del medico sia di rendere la salute e di alleviare le sofferenze e i dolori, non solo quando questo sollievo può condurre alla guarigione, ma anche