MENU

Archive for maggio, 2016

  • Una legge trista e triste. La discriminazione si traveste da diritto

    maggio 16, 2016 • Sui Generis, z in evidenzaCommenti disabilitati su Una legge trista e triste. La discriminazione si traveste da diritto

    di Maria Teresa Busca È passata una legge trista e triste, che pretende di frugare nelle pieghe di un rapporto amoroso per legiferare dicendo che non è necessaria la fedeltà. Una legge che simulando parità ancora una volta discrimina e in senso ancora

  • “Il lenzuolo”, la scheda elettorale infinita, Torino impazza

    maggio 16, 2016 • Torino Intorno, Uncategorized, z in evidenzaCommenti disabilitati su “Il lenzuolo”, la scheda elettorale infinita, Torino impazza

      di Giulia Dalla Verde Meno di un mese alle elezioni amministrative di Torino e degli altri comuni, più di tremila, chiamati al voto. In attesa del 5 giugno, e forse anche del 6 se verrà approvata la richiesta presentata da Alfano, la campagna

  • “La pietas” secondo il vangelo, salvate i vicini

    maggio 15, 2016 • Ipparchia Docet, z in evidenzaCommenti disabilitati su “La pietas” secondo il vangelo, salvate i vicini

      di Claudia Sterzi e Giovanna Cambiano “Non è necessario scegliere chi debba soffrire di più, Francesco. Possono soffrire meno sia le persone che gli animali, uno non esclude l’altro, anzi. La sofferenza non ha bisogno di una quota fissa

  • La Sardegna e il mondo dell’Arte Contemporanea salutano Pinuccio Sciola

    maggio 15, 2016 • Cinema e Dintorni, z in evidenzaCommenti disabilitati su La Sardegna e il mondo dell’Arte Contemporanea salutano Pinuccio Sciola

        di Luigi Coppola «Siamo tutti profondamente dispiaciuti per la scomparsa dell’artista Pinuccio Sciola». Il primo commento istituzionale, alla notizia della scomparsa del poliedrico artista sardo, arriva nel primo pomeriggio del 13 maggio,

  • La Costituzione…..nel pallone

    maggio 14, 2016 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su La Costituzione…..nel pallone

      di Michele Prospero* Dopo la stampa inglese, arriva anche quella tedesca a tallonare il ministro Boschi, esponente di spicco del tempo nuovo della repubblica. Il quotidiano tedesco “die Zeit” si rivolge alla politica aretina per ricevere da lei i

  • Calendario banchetti firme

    maggio 14, 2016 • Comunicati StampaCommenti disabilitati su Calendario banchetti firme

                Comitato piemontese / valdostano per la DIFESA DELLA COSTITUZIONE Salviamo la Costituzione Calendario banchetti firme 14 MAGGIO 2016 – 0:00 CUNEO – BNL Raccolta firme Cuneo 14 MAGGIO 2016 – 9:00

  • La francia e le ex colonie in Africa

    maggio 13, 2016 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su La francia e le ex colonie in Africa

    Redazione La Francia mantiene ancora stretti rapporti con i paesi africani che facevano parte del suo impero coloniale, nei quali ha lasciato un’impronta culturale ed economica: in molti si parla ancora francese e si usa come valuta il CFA, Franco della

  • I senza legge

    maggio 13, 2016 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su I senza legge

      di Vincenzo Vita Il nuovo ministro dello sviluppo Carlo Calenda si occuperà di quella parte del suo dicastero che ha a che fare con il sistema dei media? Forse, chissà, è utile dare qualche conforto al sottosegretario con delega Antonello Giacomelli

  • Unioni Civili, approvazione e disapprovazioni

    maggio 12, 2016 • Comunicati StampaCommenti disabilitati su Unioni Civili, approvazione e disapprovazioni

      Redazione Annunciato da più voci prima al Senato e ieri alla Camera, il centrodestra si prepara alla battaglia referendaria contro la legge sulle unioni civili approvata meno di 24 ore fa a Montecitorio. Oggi alle 11:30, alla sala stampa della Camera,

  • La “distrazione” di Pierino

    maggio 11, 2016 • Cultura e Società, Uncategorized, z in evidenzaCommenti disabilitati su La “distrazione” di Pierino

    di Andrea Sormano Pierino, nel corso di una lezione, si “distrae”. Cosa gli può succedere, se quella “distrazione” è registrata dal suo professore? Tante cose, tutte più o meno dannose per la sua salute culturale, tranne una. A. Il punto di vista