MENU

Biblioteca a cielo aperto

maggio 13, 2015 • Comunicati Stampa

bas2_400_101

A Torino nasce una bella iniziativa per promuovere cultura e socializzazione. L’Aiuola Balbo, a pochi passi da Piazza Cavour, nel cuore di Torino, si trasforma in biblioteca a cielo aperto per un anno, con iniziative culturali e di educazione ambientale per far apprezzare ai più piccoli il piacere della lettura.

E’ la ‘Biblioteca condivisa per bambini e ragazzini’, organizzata dall’associazione ‘Le mamme dei giardini di via Cavour‘, che prevede l’installazione di due mobili per il bookcrossing, lo scambio di libri nell’area verde, e si rivolge a lettori tra i 2 e i 12 anni.

Il progetto ha ottenuto oggi dalla giunta comunale l’esenzione del canone per l’occupazione del suolo pubblico, su proposta dell’assessore all’Ambiente, Enzo Lavolta: “I nostri giardini devono essere sempre di più luoghi di aggregazione – commenta – capaci di accogliere e promuovere la creatività dei bambini e dei giovani torinesi”.

Vi sarà scambio di libri ed altre attività di lettura per i bambini e i ragazzi che, numerosi,  frequentano quei giardini. La consigliera comunale Laura Onofri ha promosso la realizzazione di questo progetto, ma il plauso più grande va alle instancabili e tenaci mamme dei Giradini Cavour che hanno fortemente voluto e realizzato questa iniziativa

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.

« »