MENU

Archive for aprile, 2015

  • La memoria indelebile di un Giudice alla ricerca della Verità.

    aprile 24, 2015 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su La memoria indelebile di un Giudice alla ricerca della Verità.

    di Luigi Coppola Mario Almerighi, già incluso fra i «pretori d’assalto» vicinissimo a Giovanni Falcone (con lui animò nel 1988 una nuova schiera di magistrati), curò l’intera istruttoria nelle indagini dell’omicidio di Roberto Calvi

  • Il bisogno di cambiare il mondo

    aprile 23, 2015 • z editorialeCommenti disabilitati su Il bisogno di cambiare il mondo

    di Claudio Vercelli* Settant’anni sono trascorsi dalla Liberazione dal giogo nazifascista. Inutile nascondersi dietro ad un dito, non riconoscendo che sta circolando una certa stanchezza verso la celebrazione, l’ennesima, della sua ricorrenza

  • Abuso di antibiotici in Italia, invertire la rotta

    aprile 23, 2015 • Europa, z in evidenzaCommenti disabilitati su Abuso di antibiotici in Italia, invertire la rotta

    di Carlo Manfredi L’elevata incidenza di infezioni da microrganismi resistenti agli antibiotici è diventata ormai un vero e proprio problema di sanità pubblica nell’Unione Europea (UE) e l’Italia è fra i paesi più interessati da questo fenomeno. La

  • Anno 1992 e la questione morale, irrisolta

    aprile 22, 2015 • Cultura e Società, z in evidenzaCommenti disabilitati su Anno 1992 e la questione morale, irrisolta

    di Vincenzo Vita Si è con­clusa ieri sera la serie tele­vi­siva «1992», andata in onda su Sky per dieci pun­tate. Il gruppo di Mur­doch è stato anche – insieme a La7 e Wild­side — il pro­dut­tore dell’opera, aggiun­gendo un altro

  • Renzi sta rottamando il Pd

    aprile 21, 2015 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Renzi sta rottamando il Pd

    di Aldo Giannuli Il capogruppo alla Camera, Speranza, si è dimesso, la scissione incombe; Bologna i tesserati al Pd sono scesi di colpo del 25%; a Roma dilaga il fenomeno delle tessere false e, stando al rapporto di Fabrizio Barca, il partito è pieno di

  • Artigianato sardo e dintorni, storie che camminano.

    aprile 21, 2015 • Lavoro, z in evidenzaCommenti disabilitati su Artigianato sardo e dintorni, storie che camminano.

    di Luigi Coppola Un acquarello a carboncino, una tela brillante nei colori acrilici. Spray e grafiti, creta e soggetti animati. Epigrafie e stilemi, cifre stilizzate e loghi tridimensionali sino alla evoluzione dello stereotipo ambito nei modelli underground

  • Convegno, innovare l’Italia: a che punto siamo

    aprile 20, 2015 • Comunicati StampaCommenti disabilitati su Convegno, innovare l’Italia: a che punto siamo

      di Dario Cataldo COMUNICATO STAMPA DOMANI A ROMA IL SECONDO CONVEGNO NAZIONALE DE LITALIAINTESTA, PREVISTA LA PARTECIPAZIONE DI NUMEROSI ESPONENTI POLITICI  E’ in programma domani martedì 21 Aprile 2015 a Roma, dalle ore 14,30 alle 19 presso la

  • Fecondazione medicalmente assistita, una questione di libertà

    aprile 20, 2015 • Bioetica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Fecondazione medicalmente assistita, una questione di libertà

    di Loredana Biffo Una nuova riflessione bioetica in materia di “procreazione assistita”, è stata protagonista del Convegno Nazionale della Consulta di Bioetica Onlus, svoltosi a Novi Ligure il 17 e il 18 aprile. Sono intervenuti: il Presidente Maurizio

  • Come piangono i coccodrilli

    aprile 20, 2015 • z editorialeCommenti disabilitati su Come piangono i coccodrilli

      di Loredana Biffo La nuova strage dei migranti occorsa nei mari libici, dove sono morte 700 o più persone, non è stata accompagnata solo da sentimenti di cordoglio e commozione. L’ennesima tragedia dei morti in mare, è anche l’ennesima

  • Cadaveri e Parole

    aprile 19, 2015 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Cadaveri e Parole

      di Seila Bernacchi A Lampedusa, mese di gennaio 2015, è stato smantellato il “cimitero delle carrette del mare”, ripulito il piazzale adiacente al Porto Nuovo dove si trovava, e lasciate solo tre o quattro imbarcazioni che non si potevano