MENU

Quale sport vogliamo?

ottobre 24, 2014 • Comunicati Stampa

Consulta-di-Bioetica1-272x300

Comunicato stampa

Milano, mercoledì 5 novembre 2014

Questo Convegno nasce dall’esigenza di richiamare l’attenzione sugli aspetti educativi e formativi dello sport, ponendosi la finalità generale di offrire un contributo riflessivo intorno ai temi etici e bioetici inerenti le discipline sportive. Il pubblico cui è rivolto è costituito dagli studenti degli ultimi anni delle scuole secondarie di secondo grado. L’obiettivo è quello di stimolare nei giovani una lettura critica, nei confronti di un mondo tanto amato, quanto spesso avvicinato in modo superficiale e prevalentemente emozionale, anche in virtù del frastuono mediatico, che accompagna gli eventi sportivi. Il titolo, nella sua formulazione interrogativa “Quale sport vogliamo?”, vuole sollecitare gli studenti, attraverso gli interventi dei relatori, svolti secondo diversi approcci disciplinari, a elaborare risposte basate su percorsi di giudizi logico-razionali senza escludere le emozioni. Nella prima parte del Convegno verrà sottolineata l’importanza di realizzare, nella pratica dello sport, il rispetto delle regole, il gioco leale, l’autocontrollo, la resistenza alla fatica e le relazioni equilibrate con i compagni di squadra. Tutti questi aspetti, che in una corretta pratica sportiva sono irrinunciabili, consentono la maturazione di quei valori che sono fondamentali per lo sviluppo psicofisico del giovane, nel rapporto con sé e con gli altri e in vista del suo essere uomo e cittadino. La seconda parte darà la parola direttamente al mondo dello sport presentando un dialogo tra un giornalista sportivo e un ex calciatore ora medico sociale di una nota squadra di calcio.

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.

« »