MENU

Archive for ottobre, 2014

  • La vittoria di Soru in Sardegna, una svolta?

    ottobre 31, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su La vittoria di Soru in Sardegna, una svolta?

    Finalmente (sarà il caso ?), anche nell’isola cambia il vertice organizzativo del PD. Per la seconda volta nell’anno i destini di una quota parte dell’elettorato sardo, sempre più risicato, si incrociano con la leadership del primo partito

  • La salute dei cittadini, intervista a Carlo Flamigni

    ottobre 29, 2014 • Bioetica, z in evidenzaCommenti disabilitati su La salute dei cittadini, intervista a Carlo Flamigni

    di Maria Teresa Busca Pubblichiamo l’intervista al Professor Carlo Flamigni, relativa alla presentazione del suo ultimo libro “Nelle mani del dottore?” Franco angeli edizioni. Professor Flamigni, ho letto con piacere che lei parla del

  • Reyhaneh che ha danzato sul patibolo

    ottobre 28, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Reyhaneh che ha danzato sul patibolo

    di Loredana Biffo In Iran il “Partito di Dio” ha nuovamente dato dimostrazione della sua efferatezza. Reyhaneh Jabbari, 27 anni, è stata impiccata dopo il consueto processo farsa che la vedeva imputata di aver ucciso il suo stupratore. Dopo una serie di

  • La Siria scomparsa. Furto di attenzioni per Isis e stupidità

    ottobre 27, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su La Siria scomparsa. Furto di attenzioni per Isis e stupidità

    di Ennio Remondino Sarebbe utile riuscire a saper qualche cosa in più sulla crisi in Siria che si trascina da marzo del 2011. Utile ripercorrerne la storia per nostra memoria ad evitare facili o comode dimenticanze. Perché in Siria, esperienza personale,

  • Il mestiere di scrivere, Alberto Ongaro riceve laurea ad honorem

    ottobre 27, 2014 • Agorà, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il mestiere di scrivere, Alberto Ongaro riceve laurea ad honorem

    “Dall’alto dei miei 88 vedo me stesso a sette-otto anni impegnato a ruotare all’idea di fare lo scrittore. Non che ritenessi di averne la vocazione, ma quell’idea mi piaceva molto.” Questo l’incipit della Lectio Magistralis del

  • Quale sport vogliamo?

    ottobre 24, 2014 • Comunicati StampaCommenti disabilitati su Quale sport vogliamo?

    Comunicato stampa Milano, mercoledì 5 novembre 2014 Questo Convegno nasce dall’esigenza di richiamare l’attenzione sugli aspetti educativi e formativi dello sport, ponendosi la finalità generale di offrire un contributo riflessivo intorno ai temi etici

  • Bulli, pupe e il perenne conflitto d’interessi

    ottobre 24, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Bulli, pupe e il perenne conflitto d’interessi

    di Vincenzo Vita “Mamma mia!”, cantavano gli Abba, tormentone di successo divenuto musical e film, interpretato quest’ultimo da Meryl Streep. E “mamma mia” diciamo noi, cultori della par condicio e usi a criticare Berlusconi per l’uso

  • Nello Yemen i ribelli si rafforzano

    ottobre 23, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Nello Yemen i ribelli si rafforzano

    14 ottobre 2014 i ribelli zaiditi al-Houthi (gli Zaiditi sono una particolare setta sciita) hanno preso il controllo della città portuale di al-Hudaydah, la quarta città dello Yemen.  Con questa mossa i ribelli rafforzano ulteriormente la loro posizione

  • Mister B, assolto dai giudici ma non dalla storia

    ottobre 23, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Mister B, assolto dai giudici ma non dalla storia

      Specchio di un sistema che all’ombra delle “serate eleganti” anziché governare la Nazione ha portato a una delle più gravi crisi morali del dopoguerra.   di Renzo Balmelli  TEOREMI. In qualsiasi altro paese sarebbe da tempo in

  • Licenziamenti Meridiana, la crisi nei cieli sardi

    ottobre 21, 2014 • Lavoro, z in evidenzaCommenti disabilitati su Licenziamenti Meridiana, la crisi nei cieli sardi

      Si fa sempre più calda la situazione dei dipendenti della compagnia aerea Meridiana,  un pilota ed un assistente di volo della compagnia aerea hanno protestato contro i tagli indetti dalla Dirigenza salendo su una torre dell’illuminazione