MENU

Archive for febbraio 28th, 2014

  • Tensioni in Asia centrale per il controllo delle acque

    febbraio 28, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Tensioni in Asia centrale per il controllo delle acque

    Il caso del Mare d’Aral è un classico esempio di mala gestione delle risorse idriche. I suoi due principali affluenti, il Syr Darya e l’Amu Darya, che attraversano Afghanistan, Tagikistan, Kirghizistan, a partire dagli anni ’60 sono stati intensamente

  • Il Pd di Renzi nel Pse

    febbraio 28, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Il Pd di Renzi nel Pse

    di Giuliano Morlando Il Pd di Renzi nel Pse. Socialists & Democrats, il nuovo gruppo. Dopo un secolo di divisioni. C’è voluto un ex democristiano, per mettere tutti d’accordo, come delle vecchie comari da cortile, a smetterla una volta per tutte.

  • A Saluzzo il carcere degli ergastolani diventa museo della memoria

    febbraio 28, 2014 • Comunicati Stampa, z in evidenzaCommenti disabilitati su A Saluzzo il carcere degli ergastolani diventa museo della memoria

            Dipinto di Reza Olia di Giovanna Cambiano E’ stato, quello di Saluzzo, in provincia di Cuneo, uno dei penitenziari più terrificanti della storia d’Italia, molti di noi ricordano la visione di quei carcerati  che salutavano dalle

  • Importanti novità sulle leggi elettorali: una buona notizia per la lista Tzipras

    febbraio 28, 2014 • Politica, z in evidenzaCommenti disabilitati su Importanti novità sulle leggi elettorali: una buona notizia per la lista Tzipras

    di Aldo Giannuli Ci sono diverse novità interessanti sulle leggi elettorali, una da Roma, una da Milano ed una, la più importante, da Karlsrhue. Da Roma: ulteriore slittamento della legge elettorale “per dare tempo a Renzi di mediare”. Tradotto dal

  • Nigeria, massacro in un liceo. Ancora Boko Haram

    febbraio 28, 2014 • Mondo, z in evidenzaCommenti disabilitati su Nigeria, massacro in un liceo. Ancora Boko Haram

    di Ennio Remondino* Boko Haram in lingua hausa vuol dire “l’educazione occidentale è sacrilega,” o “vietata”, punita con la morte  Nigeria, nuovo massacro in un liceo: 58 morti. Per le autorità, è opera di Boko Haram colpito