MENU

Post di Grillo ai parlamentari

ottobre 11, 2013 • satira, Uncategorized, z in evidenza

32077b_Il-Marchese-del-Grillo-rich-visore

Grillo ha parlato ai suoi parlamentari:

Non c’è l’immigrazione nel programma;

vi siete comportati da somari:

cosa ci importa di affrontare il dramma

di qualcuno che fugge dalla guerra?

Ed anche se finisce sotto terra?

Oppure che diventa un annegato?

Il marchese del Grillo, mio antenato,

disse il vero, gridando, un po’ paonazzo,

io sono io, e voi non siete un cazzo!”.

Parafraso Benito Mussolini:

spezzeremo le reni ai clandestini!

Non è che la faccenda mi rallegri,

ma a ben guardare sono solo negri.

A noi interessa avere molti voti,

quelli di Bossi, Bondi e Scilipoti.

Non ha motivo tutta questa fretta;

sapete bene che nel movimento

si fa soltanto quello a cui acconsento.

Questa è per me democrazia diretta.

Ciò vuol dire, si sa, che la dirigo

facendo solo ciò che prediligo.

Destra e sinistra sono superate.

C’è una via nuova, che è per noi maestra:

ed è una via che porta solo a destra.

E’ bene finalmente che sappiate:

è questo che mi ha detto Casaleggio”.

Grillo ubbidisce, e va di male in peggio.

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.

« »